Vai al contenuto

Ricordiamo a tutti i soci che a fine mese verranno resettati gli status utente e seguiremo le nuove iscrizioni 2023.
Prego vedere QUI come rinnovare, grazie! Se doveste avere già rinnovato e il vostro status sul forum non dovesse essere ancora sistemato, avvisate l'admin Enrico Ferrarese.

Altura

La teoria del tutto

Messaggi consigliati

Ho scelto il titolo di una delle sue ultime pubblicazioni. Scusate l'off topic ma questa notte ci ha lasciato a Cambridge Stephen Hawking, una grande mente, oltre ad aver letto tutti i suoi saggi, che puntualmente mia moglie mi regalava ad ogni mio compleanno, non saprei raccontarlo. Ma sono sicuro che qualcuno di voi vorrà condividerne un piccolo ricordo.


Antonio Vincenzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh, considerato che oggi è la giornata del pi-greco (una costante in un mondo di variabili ) e con Stephen che nasce come matematico, non possiamo esimerci dal fare un bel brindisi in onore di un grande uomo.
Come per buchi neri... che qualcosa lasciano, anche lui lascia molto su cui ...divertirsi...
Prosit

 

 

 

 

Ho trovato una sua citazione che ben si addice "alla nostra storia"..

 

“Il più grande nemico della conoscenza non è l'ignoranza, è l'illusione della conoscenza. ”


Modificato: da betadine

Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il fagiolo cosmico

Come tutti i legumi, anche il fagiolo è considerato un cibo associato al ciclo perenne della natura, e quindi, al succedersi di vita e morte e, nei tempi andati, da qualcuno ritenuto impuro.
Nell’antica Roma si estraeva un fagiolo per designare il re dei Saturnali, che regnava su quei giorni di "caos rituale", di rovesciamento dei ruoli, di confussione tra vita e morte, che segnavano la fine del vecchio anno e il preludio al nuovo.
Nel Vietnam settentrionale i fagioli appaiono nelle cerimonie del capodanno annamita, quando si offrono sugli altari i dolci “bahntrung”.
In Giappone tradizione vuole che i fagioli allontanino demoni e fulmini.
In Cina associati ai reni che purificano…

mentre nella nostra Europa evocavano il simbolo dell’immortalità (messi in acqua rinvigoriscono..)
Nel popolare racconto inglese “Jack and the Beanstalk” (da cui tratto il film “Il cacciatore di giganti”) il fagiolo è una pianta magica che crescendo fa da ponte tra il mondo dei vivi e quello dei giganti.. una sorta di collegamento di contatto tra gli AltriMondi.

 

Un Universo composto da galassie, stelle, pianeti, gas e polvere, che possiamo solo osservare, ma quello che vediamo è solo una piccola parte del suo contenuto. Oggi supponiamo che l’Universo è dominato da materia oscura ed energia oscura.
Come se non bastasse, nel centro di ogni galassia giace “il bruco nero”, una minuscola regione di spazio dove la gravità è così potente che nemmeno la luce può sfuggire.
... e da qui si parte attraversando buchi neri super massicci, materia oscura ed energia oscura, fino ad incontrare il “fagiolo cosmico”.

Osservatorio di Arcetri, astrofisica extragalattica


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi fa molto piacere vedere che anche qui vi sia una noticina per questo piccolo grande uomo.

Un uomo nonostante.

Nonostante la SLA avrebbe dovuto portarselo via ventenne, quest'uomo è morto di vecchiaia, allietato da una bella e numerosa famiglia.

Nonostante non in grado di parlare e a malapena di comunicare, ha scritto libri best seller letti in tutto il mondo.

Nonostante vivesse in un mondo fatto di pochi centimetri, ci ha svelato i segreti del cosmo.

Fu proprio lui a insegnarmi che la conoscenza è una grande, affascinante, meravigliosa illusione.


 

月の道

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Altura. E grazie a Sthepen.

quando ho letto ieri sera la notizia mi è crollato un po un mondo... un uomo che ha avvicinato la grande scienza alle masse, e che ha avuto delle grandi intuizioni. ma vabbeh, sono cose di pubblico dominio, tanto è stato importante e personaggio pubblico, nulla di nuovo.

Ormai il suo nome può facilmente essere affiancato ai grandi inventori e scienziati del passato...ed a quelli del futuro.

Se così non fosse non staremmo pensando quadrimensionalmente.

 

Ad una battuta simile probabilmemte sorriderebbe sicuramente tra se e se.

 

Io ho riso quando ho letto su Repubblica, la ripresa di un tweet satirico:

 

"It’s only been a few hours and Stephen Hawking already mathematically proved, to My face, that I don’t exist.

 

— God (@TheTweetOfGod)"

 

consiglio a chi non ha letto nulla dei suoi lavori "La Teoria del Tutto", omaggio cinematografico andato in onda anche ieri sera e discretamente riuscito

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante