Vai al contenuto
ombraemmec

Principiante e katana

Messaggi consigliati

Salve a tutti

Mi chiamo Mattia e sono sempre stato affascinato dal giappone e dai samurai e da poco pratico anche kendo.

A dicembre ho comprato da un ragazzo la mia prima katana...hanwei tori elite ...giustamente so che non è come le avete voi e non la paragono manco ma per me al momento e quella che mi posso permettere..

Oggi dopo 4 mesi ho dato il mio primo taglio su una bottiglia di plastica piena d acqua ,taglio perfetto e fatta in 2...il problema e che controluce ci sono dei micrograffi....a quanto pare non si tolgono più...soluzioni?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Mattia e benvenuto.

Premettendo che la miglior cosa sarebbe chiedere al tuo insegnante, sia per quanto concerne questa tua pratica ecc

 

Comunque sia per togliere i piccoli graffi su una replica puoi passare un poco di pasta abrasiva, la stessa che si usa per la carrozzeria dellauto. Strofina la parte graffiata con la pasta abrasiva usando un grosso batuffolo di cotone idrofilo. Lascia asciugare e poi lucida con un panno morbido e pulito.

Se il danno è più rilevante, dovrai usare delle carte abrasive, su supporto di legno, via via di grana più fine.


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Conoscete una marca in particolare sia per la pasta abrasiva...sia il numero esatto a CALARE della grana per la carta abrasiva???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Conoscete una marca in particolare sia per la pasta abrasiva...sia il numero esatto a CALARE della grana per la carta abrasiva???

 

Carissimo, una qualsiasi ferramenta potrà consigliarti al meglio. Sia per quanto riguarda le marche disponibili sul mercato sia sul tipo di carta da usare (a bagnato o meno).

Altrimenti un'alternativa più pratica è rivolgersi ad un coltellinaio. Lui ha le spazzole per fare questo tipo di lavoro e ci mette 10 minuti. :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con tutto l'affetto e l'entusiasmo che emani nel "parlare" della tua lama, anche se qua son l'ultimo tra gli ultimo, debbo farti notare che sei in un Forum che si occupa della Spada Giapponese e della sua preservazione e NON nella bacheka di Tozando o altri siti dove la tua lama tedesca, spagnola o cinese verebbe molto apprezzata.

 

Torna a casa e comincia a leggerti qualche post di questo sito, così comprenderai che stai parlando di bistecche in un sito di vegani.

 

con affetto affettato, ti saluto.

Buon w.e. e buona lettura


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho usato il polish della arexons per carrozzeria auto che è più delicato della pasta abrasiva! Ora posso continuare ad ammirarla !!! Grazie a tutti per i consigli...buone lame!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bene... son felice per te.

 

Lo faremo presente a chi si applica allo studio della politura ...


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...