Vai al contenuto
Klaus

Tsuba

Messaggi consigliati

Che ne pensate di questa bella tsuba, descritta come "prima epoca Edo"?

Le decorazioni, così semplici ed eleganti, mi hanno affascinato...

s-l500.jpg

s-l500-1.jpg

23246214866040.jpg

23246214866037.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, Massimo: sei gentile. Ritieni che possa/debba essere pulita o restaurata?

 

Francesco, intendi dire che può essere un falso moderno o che sia un lavoro dozzinale d'epoca?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Intendo dire che è un semplice lavoro il quale potrebbe essere stato arricchito in un secondo momento, se pur con un dozzinale lavoro, con quello zogan.

 

Vale lo stesso ragionamento che delle nihonto, a parità di costo meglio prenderne una buona che più così così... ma per far questo devi farti un tuo gusto.

Ci sono molti siti online ma questo è carino e con molte tsuba, serve prendere familiarità con l'argomento, periodi, scuole e lavorazioni e penso che ti possa esser utile: http://jameelcentre.ashmolean.org/collection/7/10237/10347/all/sort_by/seqn.


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci può stare... :confused: Se è solo per quello, va bene... in ogni luogo ed epoca ci sono stati pochi capolavori e tanti lavori minori.. Non cerco ancora l'opera d'arte... per ora il mio interesse è storico ed antiquario... :numerouno:

Grazie per il bel link...

Come pulirla, ora che è quasi arrivata?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante