Vai al contenuto
jinsoku

Coppia Kogai kozuka

Messaggi consigliati

Il costo di uno shinsa NBTHK o NTHK probabilmente ti costerebbe più di quanto hai pagato i pezzi e non ne raddoppierebbe il valore

si non ci sono problemi, la pistola termica non arriva a temperature così alte da creare danni, ovviamente non serve scaldarlo troppo, tra i 60 e 100° è più che sufficiente.
Se vuoi andare sul sicuro puoi immergere la sola kozuka in acqua bollente per un minuto, così sei sicuro di non andare oltre i 100°

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, per me sono informazioni preziose.

Per la stima mi hanno chiesto 250 euro ma non credo la farò fare mai.

La mia è più che altro una curiosità per capire la bontà dell'acquisto. Anche se sono sicuro sia stato un ottimo acquisto.

C'è stata anche una persona interessata ma - ovviamente - ho risposto di non voler cedere i pezzi. Potrei valutarne solo lo scambio ma sempre con oggetti di analoga natura e provenienza. Ma per questo, forse, sarebbe necessario avere un idea , anche approssimativa , del valore.

Provo a cercare un po' in rete.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora, ho scaldato un po' e la lama si è sfilata senza problemi, non credo di aver fatto danni.

Ho provato a pulire il lato posteriore del kogatana (giusto?) per vedere se riuscivo a scorgere una sorta di hamon ma mi pare proprio che non ci sia. Posto alcune immagini ma a vederla così sta lama, mi pare proprio strana..... che dite voi?

 

DSC_0505.jpg

DSC_0507.jpg

DSC_0508.jpg

DSC_0500.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La firma sembra "Tsushima no Kami Fujiwara Mune..." "対馬守藤原宗..." stranamente sembra mancare un ultimo kanji che probabilmente sarebbe "toshi" (利) che è un forgiatore di Owari del periodo Genroku (1688-1704)
Ma ho abbastanza dubbi sull'autenticità della firma, senza contare che sembra forgiata in maniera approssimativa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Accidenti Manuel, grazie!

Quindi potrebbe essere anche una "replica"....

Mi pare sia un po' consumata, forse per le affilature successive.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...