Vai al contenuto
raffa

Nuova serie Colossal sui Samurai

Messaggi consigliati

Vorrei deliziarvi questo sabato mattina con la notizia che uscirà una serie preannunciata come il nuovo colossal post il trono di spade : Age of Samurai. Sulla Storia dei Samurai. Produzione Netflix. E a quanto pare sembra sarà molto attenta ai dati storici. Partirà dalla storia di  Masamune Date.  Preparate i pop corn!!!!

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...  tanto poi staremo sempre a dire ... bello però..

In tema "off", tanto vale sentire..  samurai ..

(perdonate il mio atteggiamento.. ma sono anacronisto non possedendo neanche un televisore.))

 


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Attendiamo le recensioni e colgo l'occasione per il primo post sulla nuova piattaforma. Ciao a tutti.


 

月の道

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Finalmente è uscito... adesso vediamo se rispetta le attese.

Un assaggio 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

È una serie documentario con molti storici che intervengono , stiamo a vedere 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto la prima puntata, nel weekend conto di guardarne un'altra.

Sinceramente non ne sono rimasto particolarmente colpito. Fotografia certamente di buon livello, ma il mix documentario / fiction non mi convince del tutto. Saro' forse un po' troppo rigido, ma se deve essere documentario preferisco che mi facciano vedere anche reperti museali e i veri luoghi della battaglia o addirittura grafici nei quali spieghino le tattiche di guerra. Il prodotto di Netflix alla fine non soddisfa nè una piena comprensione del fatto storico nè un puro intrattenimento. Ad esempio: nella serie si lascia intendere che Imagawa Yoshimoto sia stato ucciso ucciso da Toyotomi Hideyoshi nella battaglia di Okehazama, cosa che sappiamo non essere vera e che, eventualmente, potrebbe starci in una versione romanzata  ma non in un documentario. 

Certamente buon prodotto (ma essendo produzione originale Netflix non mi aspettavo altrimenti), tuttavia, personalmente credo abbiano voluto conciliare elementi e tagli troppo diversi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, però il “mix documentario/fiction” è proprio uno dei cardini di gran parte della storiografia giapponese, soprattutto quella che riguarda i samurai e la spada. 
Quindi, al di là delle considerazioni di gusto personale, probabilmente Netflix ha colto lo spirito più di quanto si creda !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sulla storia dei tre unificatori comunque mi sento di consigliare “Storia dei samurai: cronache dal periodo degli Stati combattenti” di Francesco Dei (Odoya, 2018). Non eccessivamente didattico, ma molto godibile (anche in preparazione alla serie 🙂).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

¿¿ ma si è saputo nulla della sua preferita ??  la Sōzan-Samonji

sozan_samonji.jpg

Per chi non lo conoscesse c'è un bel sito che parla dei ns. amati samurai, nel caso specifico .. https://www.japanese-wiki-corpus.org/person/Yoshimoto IMAGAWA.html
e per i più pigri... https://www.japanese-wiki-corpus.org/

Qua invece troverete .. https://japaneseswordlegends.wordpress.com/2015/10/01/the-yoshimoto-samonji/
:arigatou:


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante