Vai al contenuto

Welcome to INTK Forum
Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to create topics, post replies to existing threads, give reputation to your fellow members, get your own private messenger, post status updates, manage your profile and so much more. If you already have an account, login here - otherwise create an account for free today!
Foto

Katana [Echizenkoku-jyu Kanetane] [N.B.T.H.K] Hozon Token


  • Per cortesia connettiti per rispondere
29 risposte a questa discussione

#19
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū

Si riferiva alla rimozione dell' habaki, se finisce dentro allo tsuka vien fuori un pasticcio

si certo (in realtà anche il martello e quel pezzo di legno a incudine nasce per l'habaki più che per la tsuka)

#20
G.Luca Venier

G.Luca Venier
  • Socio INTK
  • 2717 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • PN - FI - LU no kuni jū

si certo (in realtà anche il martello e quel pezzo di legno a incudine nasce per l'habaki più che per la tsuka)

Questo attrezzo nasce per smontare tutti i pezzi, qualora non escano facilmente.
In genere è più facile che si incastri brutalmente un habaki, per via delle ossidazioni e delle variazioni di spessore del nakago, e ci si lavora male a mano libera perché la superficie di presa è molto ridotta. Quindi questo piccolo accessorio viene tirato fuori perlopiù per togliere un habaki. Ma non è specifico per quello.

#21
G.Luca Venier

G.Luca Venier
  • Socio INTK
  • 2717 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • PN - FI - LU no kuni jū

Penso che seguirò il consiglio di Luca Venier e mi procurerò gli attrezzi giusti.. cè, però, un altro argomento che mi preme: la riparazione dello shirasaya. Come potete vedere in foto, è spaccato. La riparazione la dovrei fare con la colla di riso, come mi suggeriva Betadine, ma: è una cosa che posso fare io? La lama, nel frattempo che la colla si asciuga (e non so quanto tempo ci voglia) dove la metto? se non è una cosa che posso fare io, a chi mi posso rivolgere? Non so se sono nella sezione giusta e se ho sbagliato, me ne scuso.


Incollare una saya non è operazione difficile ma se non hai mai lavorato con colle naturali ti conviene rivolgerti a qualcuno con esperienza.
Puoi contattare un falegname restauratore, specificando di non usare colla vinilica. Oppure anche un liutaio classico, che quasi sempre usa colle naturali (di solito di coniglio, che va bene uguale).
La spada puoi tenerla sul katanakake per qualche giorno anche nuda.

#22
getsunomichi

getsunomichi
  • Membri
  • 787 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Milano no kuni jū
Se non riesci a seguire i consigli di Gianluca, perché non hai artigiani di livello a portata di mano, cerca on line i riferimenti di Giorgio Movilli.
È molto bravo ed è una persona onesta.
月の道

#23
Tyler03

Tyler03

    appena arrivato

  • Membri
  • 10 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Napoli no kuni jū
Grazie ragazzi 🙏🏻
Per la mente che vede con chiarezza non cè necessità di scelta, ce azione.

#24
betadine

betadine
  • Socio INTK
  • 1809 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Marte no kuni jū

il problema sta nella "colatura" che potrebbe invadere la parte interna e fare un bel pastrocchio..

 

(avvolgilo in due o tre punti con della carta morbida e poi (sopra alla carta) via di nastro isolante)

 

 

Poi pian pianino, dopo aver fatto vedere la lama a chi ne sa.. si procederà alla sistemazione.

 

 

 

PS.  il consiglio del nastro isolante si riferisce a come mantenere la saya così com'è (per non farla aprire ulteriormente) non per la riparazione. :ciaociao:


Messaggio modificato da betadine, 01 aprile 2018 - 22:07

Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.


#25
Tyler03

Tyler03

    appena arrivato

  • Membri
  • 10 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Napoli no kuni jū
Come mi chiedeva Enrico Ferrarese, volevo inserire i vari dati tecnici ed allora ho chiesto al venditore giapponese, che mi ha mandato queste info (anche sul forgiatore)

P.S.Ancora non ho provato a smontarla 😅😅

File Allegati


Per la mente che vede con chiarezza non cè necessità di scelta, ce azione.

#26
Tyler03

Tyler03

    appena arrivato

  • Membri
  • 10 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Napoli no kuni jū
Cari ragazzi, finalmente sono riuscito a fare tutto: sono stato da un liutaio che mi ha incollato lo shirasaya con colla di coniglio; inoltre mi ha anche fabbricato un pezzetto per rimuovere lo tsuka. Eccovi le foto, spero vi piacciano.

File Allegati


Per la mente che vede con chiarezza non cè necessità di scelta, ce azione.

#27
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
rinnovo i complimenti, davvero una bella lama!
e sono convinto che le foto non le rendono giustizia.
se proprio proprio devo trovare un neo o hamon mediamente troppo alto. ma è solo un fattore di gusto personale. Gran bella lama davvero. avresti anchr le misure motohaba sakihaba motokasane e sakikasane? come sta messa a niku?

#28
Francesco Marinelli

Francesco Marinelli

    Keiji

  • Socio INTK
  • 2412 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Italia, Prato no kuni jū

Ti faccio anche i miei complimenti, ed hai fatto benissimo a non improvvisarti e portare la saya da un liutaio  :arigatou:


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

#29
Tyler03

Tyler03

    appena arrivato

  • Membri
  • 10 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Napoli no kuni jū
Grazie ragazzi .. in realtà le misure non me le hanno fornite nè io le ho prese.. appena ho un po di tempo mi ci dedico io e le prendo.. suggerimenti in merito?? (A parte non toccare la lama :)))))) )
Per la mente che vede con chiarezza non cè necessità di scelta, ce azione.

#30
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
procurati un calibro in plastica per il niku invece dovresti provare a sentirlo tu con un foglio di carta di riso od un kleenex inodore




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users