Vai al contenuto

Welcome to INTK Forum
Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to create topics, post replies to existing threads, give reputation to your fellow members, get your own private messenger, post status updates, manage your profile and so much more. If you already have an account, login here - otherwise create an account for free today!
Foto

tameshigiri su kabuto


  • Per cortesia connettiti per rispondere
27 risposte a questa discussione

#19
Walter Pozzecco

Walter Pozzecco
  • Socio INTK
  • 483 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Trieste no kuni jū

Grazie Francesco sempre grande!!



#20
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
Wow grazie mille ci tenevo un sacco a vederlo!
Grazie davvero tanto!!!

#21
grignas

grignas
  • Membri
  • 219 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • varese no kuni jū

Ciao  bello il video!

vorrei fare una considerazione, in battaglia non credo che restassero fermi ad aspettare il colpo dell'avversario!!

le varie evoluzioni di forma penso siano dovute ai diversi usi, la fanteria, i cavalieri, gli arceri li avevano diversi

non sono un esperto ma per quello che ho visto e letto in giro i kabuto hanno cambiato forma e consistenza in funzione dell'utilizzo in battaglia,

nei periodi piu antichi si combatteva  con pietre, forconi e con le temute naginata, e il ridotto volume poteva aiutare a schivare il colpo... Puo essere?

.... chi mi sa dire altro?



#22
Castelli Gianfranco

Castelli Gianfranco

    Shirojiro

  • Socio INTK
  • 3875 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Bologna no kuni jū

io ho il video in VHS completo. Solo che sto facendo trasloco ed è in uno dei vari scatoloni che sto facendo.

Se a qualcuno interessa potrò, diciamo a fine anno, trasferirlo su DVD.

Mi sono sempre chiesto perchè ha usato la parte mediana della lama e non l'ultimo terzo.

Non me ne intendo per cui non ne so nulla.

Se qualcuno mi illumina ...

 

Gianfranco



#23
Walter Pozzecco

Walter Pozzecco
  • Socio INTK
  • 483 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Trieste no kuni jū

Ciao Gianfranco, io sono interessato, ci sentiamo, per il momento grazie! Walter



#24
Francesco Marinelli

Francesco Marinelli

    Keiji

  • Socio INTK
  • 2412 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Italia, Prato no kuni jū

Questo il video completo con un giovane Yoshindo Yoshihara sensei, buona visione  :arigatou:

 


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

#25
Walter Pozzecco

Walter Pozzecco
  • Socio INTK
  • 483 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Trieste no kuni jū

Grazie tante Francesco !!



#26
getsunomichi

getsunomichi
  • Membri
  • 787 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Milano no kuni jū
Grazie Francesco.
Davvero molto interessante.

Confermo quanto disse Grignas ad agosto.
Questi test nascono in epoca Edo per saggiare non solo la qualità estrema che una lama deve avere per subire un test estremo di questo tipo. Esso è un test altrettanto estremo per l'esecutore, cui vanno almeno la metà dei complimenti per il risultato.
Questi elmi nascono per difendere cavalieri che non avrebbero mai ricevuto colpi di questo tipo.
Essi affrontavano prima piogge di frecce, ed è per questo che le coperture si estendono spesso fino a coprire bene tutto il collo, quindi una fanteria armata di lance (yari) e alabarde (nanginata).
Le nostre armature del basso medioevo sono state sviluppate all'incirca sulle medesime funzionalità.

Questo non significa, ovviamente, che non fossero in grado di sostenere un colpo di spada.
Ma un colpo come quello del filmato è la dimostrazione che questi kabuto erano sapientemente costruiti.
L’elmo riesce a reggere l'urto, proteggendo chi lo indossa, nonostante l'evidente taglio.
Il colpo, considerando inoltre che l'elmo del test è fissato e quindi non può ammortizzare l'urto come in battaglia, non sarebbe stato mortale.

Difficilmente qualcuno avrebbe tentato un colpo del genere in battaglia.
月の道

#27
Massimo Rossi

Massimo Rossi

    Togishi

  • Membri
  • 1915 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • sesto fiorentino Fi no kuni jū

Bei ricordi, lo vidi la prima volta nel 1990/91 il video me lo diede Mr. Sinclaire (Londra ), ho ancora gli originali da dove fu tratto questo documento,che

conserviamo nel nostro archivio I.N.T.K.

Per noi fu, un privilegio averlo, perchè in Italia non esisteva niente di simile, grazie al Clive Sinclaire, che ce lo concesse in esclusiva per I.N.T.K.



#28
betadine

betadine
  • Socio INTK
  • 1801 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Marte no kuni jū
Grazie della condivisione

Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users