Vai al contenuto
  1. INTK Forum

    1. Presentazioni

      Posta qui il tuo primo messaggio!

      16169
      messaggi
    2. Eventi e Manifestazioni

      Annunci di eventi, manifestazioni, corsi e appuntamenti da non perdere per il mondo delle spade giapponesi in Italia

      3814
      messaggi
  2. Spade Giapponesi

    1. Nihon Token

      I migliori articoli reperibili in Italiano inerenti le spade giapponesi, scritti dagli utenti del forum.

      5139
      messaggi
    2. Consigli e discussioni varie

      Hai una domanda che ti assilla? Sei indeciso se una spada è autentica?
      Vuoi sapere perchè le nihonto sono speciali? Chiedi qui !

      20433
      messaggi
    3. Kanteisho

      lo spazio riservato alle identificazioni delle spade giapponesi.

      7172
      messaggi
    4. Schede tecniche

      Le schede di nihonto famose e di tutte le lame proposte dagli utenti del forum

      5308
      messaggi
    5. Koshirae

      La storia, la descrizione e le immagini delle finiture, delle tsuba e tutti i gioielli che decorano le spade giapponesi.

      4844
      messaggi
    6. Musei

      Presentazione, descrizioni, fotografie dei musei dedicati alla spada giapponese

      349
      messaggi
  3. Antico Giappone

    1. Fiori di ciliegio

      Arte, libri, Cinema e cultura della tradizione giapponese.

      5441
      messaggi
    2. Le arti del guerriero

      Per parlare di tutte le arti marziali

      4283
      messaggi
    3. L'arte nella guerra

      Le armi e l'equipaggiamento del bushi:
      Armature, Yoroi, Kabuto e le altre armi oltre la spada

      1695
      messaggi
    4. Libri e pubblicazioni

      Le recensioni dei libri sulle nihonto e la cultura antica giapponese

      1802
      messaggi
  4. International Forum

    1. General Discussions

      Here you can talk in your language!

      199
      messaggi
  5. Off Topic

    1. Off Topic

      Per parlare di qualsiasi altro argomento!

      11308
      messaggi
  • messaggi

    • questo preso da Sho-Shin .. MIZUTA KUNISHIGE  KUNISHIGE(2) TEN-MON (f: KAWANO YODAYU TAMEIYE): MATSUYAMA JU. OTSUKI-ZABUROZAEMON. Followed his father from BINGO SHIMBO. His swords are a root influence to the MIZUTA. ITAME HADA. SUGU KO-MIDARE BA and GUNOME-MIDARE in NIE. BITCHUnoKUNI EBARA JU KUNISHIGE BITCHUnoKUNI NIIMA JU MIRAZAEMONnoJO KUNISHIGE KUNISHIGE TOSHIRO EI-ROKU (br: MATAZABURO): EBARA JU. BITCHUnoKUNI EBARA JU TOSHIRO KUNISHIGE KUNISHIGE(3) TEN-SHO (br: SABUROZAEMON): OTSUKI SABEI. Eldest brother of SABUROZAEMON of MATSUYAMA. Moved to ASABE in TEN-SHO. O-GUNOME MIDARE swings on a NOTARE roll - in NIE. BITCHUnoKUNI MATSUYAMA JU SABEInoJO KUNISHIGE BITCHUnoKUNI ASABE JU OTSUKI-ZABEI NYUDO KUNISHIGE BITCHUnoKUNI AGA-KORI ASABE-SHO JU OTSUKI-ZABEInoJO KUNISHIGE SAKU KUNISHIGE BUN-ROKU (t: KUNISHIGE 3): SATOJUSUKE. EBARA JU. student of 3rd generation, OTSUKI-SABEI. Tight NIOI and NIE-DEKI SUGU GUNOME-MIDARE BA with ASHI-IRI. BITCHUnoKUNI I-BARA JU KUNISHIGE SAKU BITCHUnoKUNI I-BARA JU SHUSUKE KUNISHIGE SAKU KUNISHIGE(4) KEI-CHO (f: KUNISHIGE 3): OTSUKI-ZABUROBE. Son of SABEI KUNISHIGE(3). Known for ARA-NIE DEKI O-GUNOME MIDARE BA. MUNE-YAKI. This is the start of SHINTO MIZUTA. HO-REKI 1751 has a women taking the mantle and last dying wish of her uncle at MIZUTA.       See SHINTO MIZUTA      BITCHUnoKUNI MIZUTA JU KUNISHIGE      BITCHUnoKUNI ASABE JU OTSUKI-ZABUROBEnoJO KUNISHIGE SAKU KUNITOMO TEN-MON: ITAME HADA with MOKUME. SUGU GUNOME-MIDARE and NOTARE-MIDARE BA.    Su un altro sito, alla bene e meglio, si riporta che Kunishige Hagiwara Gen Otsuki (1733-1808) sotto l'insegnamento del padre e dello zio abbia preso il posto del marito, lavorando anche presso il Castello di Takatsuki (Ōsaka).  I Kunishige (gen. Otsuki) operarono fino al 1876 (periodo di abolizione, Haitorei.) (qua .. con una sua lama (poco visibile) http://www.tok2.com/home/ryutaroh/Ibara/OtsukiGen/OtsukiGen2.html)   Appagato .. saluto. (al bisogno.. chiamate il cormorano.)
    • Nel 2015, nel giorno del mio compleanno si svolgeva a New York un'asta di Bonhams che tra i vari.. riportava anche questo yari ... (che di per se non vuol dir nulla, se non aggiungere un altro piccolo tassello a questa storia.) @@Gianluca.. mi resta la curiosità del ponte che hai citato.. è per caso quello della foto?? Nelle immagini, tanto per.. c'è il Nihon-bashi rappresentato da Hiroshige nelle 53 stazioni del Tokaido e quello più recente del 1912 (+'24) Questo ponte, rislalente ai primi del 1600 fu ricostrustruito una volta nel 1872, mantenendo l'originale tipologia costruttiva e poi in parte riaggiustato a seguito del grande-terremoto del '23. La cosa che ancora lo rende famoso è che dal Nihon-Bashi venivano misurate tutte le distanze nel Paese feudale e, lo stesso, segnava l'inizio delle Go-kaido (le cinque strade postali che collegavano a Edo, tra cui il Tokaido che collegava la capitale imperiale a Kyoto.  (un pò come per Piazza Venezia a Roma, o meglio dal Tempio di Saturno nel Foro Romano.) .. chissà dov'hanno messo quella targa o cosa han riportato su quella che hai incontrato ..  .. e già che ci siamo e che, probabilmente per chi non la possiede, fa sempre piacere vedere oggetti delle terre nipponiche, Vi allego anche il citato catalogo .. Bonhams, NY15092015.pdf
    • Vero. (per chi seguirà i tuoi passi.. Nihonbashi, Chuo, Tokyo)        
    • Purtroppo le traduzioni automatiche dal giapponese, al di là delle frasi “marinettiane” a volte molto evocative, sono spesso totalmente fuorvianti. Faccio un esempio. Un paio di anni fa, girellando nei pressi dell’albergo ove alloggiavamo durante uno dei nostri soggiorni a Tokyo, trovai un piccolo ponte ferroviario ormai inglobato dalle costruzioni moderne e una grande targa commemorativa; spinto dalla curiosità utilizzai il traduttore di Google che una volta tanto mi fornì informazioni “ragionevoli”: la targa indicava che quel ponte era parte di una delle cinque antiche strade che collegavano Tokyo a Kyoto, la celeberrima via chiamata Tokaido. Molto entusiasta della scoperta, qualche giorno dopo mostrai, per caso, la foto della targa ad un amico giapponese. Il quale mi disse che...nella targa non vi era alcun riferimento alla via Tokaido.  Se non avessi fatto la verifica, sarei rimasto convinto di una informazione totalmente errata. Per inciso, la via Tokaido arriva effettivamente in tutt’altra zona della città, rispetto a dove si trova la targa. Per me resta inspiegabile il motivo per il quale il traduttore la citasse inequivocabilmente, tuttavia... Quindi occorre avere sempre molta prudenza nel tradurre dal giapponese fidandosi dei traduttori automatici, per evitare castronerie anche notevoli.    
    • .. intanto grazie per l'attenzione. Ho integrato/modificato qualcosa.. per il resto è moooolto difficile. Tanto per.. confonderci insieme.  Quasi come per la lingua cinese, dove ogni vocale ha cinque modi (o accenti) per essere proferita, ed a ogni variazione corrispondono significati differenti, nella lingua giapponese anche la posizione di "una particella" cambia, se non stravolge del tutto, il senso della frase.  Il già citato caso di "ao" che indica il colore blu o il verde (non tutti i tipi di verde..) - 青 kanji; あお hiragana - può diventare pallido o inesperto.. La mia pseudo-tutor (non perchè non sia brava, anzi e un super-tutor; son io che frequento poco..)  trova talvolta difficoltà nelle parti che richiamano "temini specifici di una lama" .. dove il sori (反り) è "un ordito o una deformazione" e son io, volutamente, che non interpreto e lascio le frasi "elementari" così come mi escono dalle interpolazioni tra i traduttori e le mie piccole interpretazioni tra kanji o "scritto", lasciando libero il senso (che talvolta pare non esserci). Comunque, mi fa piacere che l'argomento, tra leggenda e realtà, continui a farci discutere.. ora un buon tè verde ci delizierà la digestione  こんばん わ (konban wa, che significa anche .. vabbè, lo scopriremo vivendo..))      
  • Statistiche forum

    • Totale discussioni
      8141
    • Totale messaggi
      110739
  • Statistiche utente

    • Totale utenti
      4321
    • Max connessi
      1628

    Nuovo Utente
    Namakubi
    Registrato dal

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...