Vai al contenuto

Welcome to INTK Forum
Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to create topics, post replies to existing threads, give reputation to your fellow members, get your own private messenger, post status updates, manage your profile and so much more. If you already have an account, login here - otherwise create an account for free today!
Foto

cerco Il Manuale della Spada Giapponese vers. italiana


  • Per cortesia connettiti per rispondere
20 risposte a questa discussione

#19
getsunomichi

getsunomichi
  • Membri
  • 787 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Milano no kuni jū
Il mondo delle case editrice è stato decisamente cambiato dalla pesante introduzione dell’informazione technology nella catena produttiva.
Oggi non dovrebbe essere più essere problematico mettere in linea una ristampa anche per pochissime copie.
Qualcuno è in grado di fornire anche la singola ristampa.
Se così non fosse, il cartaceo avrebbe già da tempo chiuso la sua battaglia col formato elettronico, che comunque vi consiglio di prendere in considerazione.
Probabilmente, se contattate l'editore, scoprite che la situazione di oggi non è più quella di otto anni fa...
月の道

#20
Guido d'Ippolito

Guido d'Ippolito

    appena arrivato

  • Membri
  • 5 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Ts no kuni jū
Grazie per il consiglio betadine!
Ho preso nel frattempo il Nagayama in lingua inglese ... ora inizierò a cercare anche il Placidi ;)
Ogni consiglio è sempre graditissimo!

#21
betadine

betadine
  • Socio INTK
  • 1804 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Marte no kuni jū

Cari ragazzi brutte notizie (in barba alla tecnologia).

Contattata più volte la Costa Ed. (svariate mail senza risposta) e parlato con diverse "risponditrici/tori telefoniche/ci"  (di più non facevano), la notizia è che, secondo loro «nun se pò fà.»

 

Han parlato di diritti, di autori, di numero di copie, di ... di .. di.

Pace   (english version is ready.))


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 1 guests, 0 anonymous users