Vai al contenuto

Welcome to INTK Forum
Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to create topics, post replies to existing threads, give reputation to your fellow members, get your own private messenger, post status updates, manage your profile and so much more. If you already have an account, login here - otherwise create an account for free today!
Foto

Kendo Ken Etc..


  • Per cortesia connettiti per rispondere
5 risposte a questa discussione

#1
Matteo

Matteo
  • Membri
  • 3029 messaggi
  • Friuli no kuni jū
scambiare opinioni conoscenze ed esperienza e un ottimo modo per migliorare se stessi e magari aiutare gli altri a migliorarsi (spirito di servizio shinto :gocciolone: )
parliamo allora degli stili che pratichiamo e istuiamoci lun con l'altro... :happytrema:

intanto inizio la discussione, quando ho un po ti tempo scrivero.......... :gocciolone: :gocciolone: :gocciolone:

#2
Simone Di Franco

Simone Di Franco

    YamaArashi

  • Admin
  • 9331 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Tasogare no kuni jū
Almeno comincia dicendo che stile pratichi!



#3
Matteo

Matteo
  • Membri
  • 3029 messaggi
  • Friuli no kuni jū
pratico ken stile ono sakai tanken (credo un ramo della ono itto ryu)e u po dello stile Yagyu (che trovo molto affascinante), è stato lo stile della guardia imperiale dei togukawa, infatti Yagyu Renyasai, uno dei più grandi spadaccini dei Giappone feudale (si dice), fu un maestro, creando la scuola di spada'Tagyu Shinkage Ryu". Yagyu fu il fondatore di questa scuola e l'istruttore personale dei primo Shogun, Tokugawa leyasu.

non so se sono in grado di paragonarlo ad altri stile quali i Kurama ryu o i Katori shin shinto,
ogni stile ha un suo dipo di bokken: diritto, con un sori piu o meno pronunciano ....... però in fin dei conti guardie e attacchi sono comuni a tutti gli stili, cio che posso dire dello yaygu che predilige attacchi di katate (portati con una mano sola) infatti peculiarità della yagyu koshirae e lo stuka e i munuki posti in posizione sfalsata, nonche la tsuba (altra storia.........)
lo stile yagyu insegna è anche il concetto della non spada:
non necesseriamente la spada è nella tua mano... piu importante che essa sia nel tuo cuore... alcune condizioni dell'Aikido vengono dallo stile Yagyu...

#4
Simone Di Franco

Simone Di Franco

    YamaArashi

  • Admin
  • 9331 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Tasogare no kuni jū
Munenori Yagyu ha scritto un bellissimo libro sulla filosofia della spada, guarda il nostro articolo sulla famiglia Yagyu nella sezione fiori di ciliegio e dicci cosa ne pensi



#5
Matteo

Matteo
  • Membri
  • 3029 messaggi
  • Friuli no kuni jū
ho quel libro nella mai "biblioteca privata", molto bello ma a volte di difficile interpretazione, l'articolo lo avevo gai letto, complimenti!

ora ditemi di voi......

#6
Mishima

Mishima
  • Membri
  • 72 messaggi
Ciao Matteo! mi presento sono simon e da poco iscritto al sito...quindi mi vedrai spesso imperversare su ogni discussione.....si sa che con le cose nuove ci si gioca spesso...... :gocciolone: :hiya: :hiya: :hiya:
Per tornare alla tua discussione io nel tentativodi seguire la mia via della spada ho iniziato a praticare lo IAIDO dove studio la scuola sete-iai (fondamentale per avvicinarsi alle altre scule) e la NITEN ICHI RYU (due cieli una scuola) fondata dal maestro Myamoto Musashi alla fine del 1500 dove si insegnava una tecnica di combattimento con due spade una tachi e un wakizashi brandendole contemporaneamente sopra la testa .Le lame rappresentavano appunto i due cieli. :samurai:
Giusto per completezza ti dico che pratico anche il kendo e lo Zazen .....sempre nel tentativo di comprendere la via della spada...... :ok:




P.S. ho allegato i kata della scuola sete-iai

File Allegati






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users