Vai al contenuto

Welcome to INTK Forum
Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to create topics, post replies to existing threads, give reputation to your fellow members, get your own private messenger, post status updates, manage your profile and so much more. If you already have an account, login here - otherwise create an account for free today!
Foto

Scelta fra tre diverse lame


  • Per cortesia connettiti per rispondere
70 risposte a questa discussione

#55
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
Buoni testi introduttivi, di sicuro utili per avere un idea un pò più precisa del mondo delle nihonto!
Ma non credo ti diano le informazioni necessarie per scegliere con totale coscienza una lama di un certo valore. Secondo me mancano almeno un testo/guida di stampo più completo e più didattico, ed un indice forgiatori.
Ma è solo la mia opinione nulla più, uno può fare quel che vuole in fondo: può prendere anche una lama da decine migliaia di euro e non sapere cos'hà in mano oppure può diventare il più grande studioso di lame e testi in giapponese senza essere il custode di una lama!
Però una cosa è certa: leggere che sono 30 anni che fantastichi su un libro di lame la dice lunghe e per me è fonte di ispirazione :arigatou:
Se posso permettermi ti consiglierei almeno il nagayama.
Ha ragione Gianluca quando dice che una maggiore conoscenza e comprensione porta anche un maggiore appagamento e apprezzamento.
Il mondo delle nihonto è estremamente vasto. Oltre 2 milioni di lame forgiate in oltre un millennio e decine di migliaia di forgiatori. Inmagina come può essere complesso inquadrare e apprezzare fino in fondo (per un vero appassionato) una lama!

#56
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
Io ad esempio devo iniziare a cercare cataloghi di aste e musei, che per ora sono il mio tallone d'achille...di cose da sapere e imparare si non finisce mai e di libri da leggere ce ne sono di tutti i tipi, per tutti i gusti, focalizzati su cose diverse e per tutte le tasche (sapessi quanto costano alcuni testi in giapponese....)!

#57
Guascone

Guascone
  • Membri
  • 118 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Torino no kuni jū

Enrico, se non ho capito male mi hai scritto che un Sukesada è stato un samurai...hai qualche informazione in più al riguardo?

Sembra una storia interessante...:)



#58
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
No ho scritto che il migliore di tutti i sukesada è stato un grande forgiatore molto apprezzato per le sue lame molto taglienti... il massimo che puoi fare è cercare un testo sulle lame sue bizen

#59
Guascone

Guascone
  • Membri
  • 118 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Torino no kuni jū
Ho riletto il tuo post...effettivamente non avevo letto bene...sarebbe stata una storia interessante!

#60
G.Luca Venier

G.Luca Venier
  • Socio INTK
  • 2717 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • PN - FI - LU no kuni jū
Per fare un esempio, Hida no Kami Ujifusa è stato samurai prima che forgiatore e, in tempi più recenti, anche Yamaura Kanetora :-)

#61
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
Amche un paggio Gian!

#62
G.Luca Venier

G.Luca Venier
  • Socio INTK
  • 2717 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • PN - FI - LU no kuni jū
Si, sul bollettino ho tradotto con "valletto", in quanto era molto giovane (Ujifusa) quando è entrato in servizio. Ma, in seguito, ha preso parte anche ad una campagna militare, quindi la mia definizione forse non è stata del tutto corretta.
L'inglese usa il termine "retainer" che letteralmente significa "servitore".
Purtroppo l'inglese è vago, infatti talvolta si trova il termine "retainer" anche per indicare un "vassallo".

Credo che, per essere precisi, si possa parlare di "servitore armato" che, più o meno, significa samurai.

#63
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
Sesko usa proprio il termine "page" sia sullo swordsmith index che sullo shinto-shi se non ricordo male, ma si alla fine quello era, un servitore di nobutaka...

#64
G.Luca Venier

G.Luca Venier
  • Socio INTK
  • 2717 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • PN - FI - LU no kuni jū
Si, e non penso che il suo servizio fosse quello di portargli il tè :-)

Magari è per quello che, in seguito, le sue lame saranno molto "di sostanza" e con pochi fronzoli.

#65
Guascone

Guascone
  • Membri
  • 118 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Torino no kuni jū
Quali sono i testi di riferimento da cui reperite queste informazioni?
Sto facendo alcune ricerche sui internet ma come sempre la rete offre molto ma anche molte fesserie...

#66
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
Scusa ma che ricerche hai fatto?
In ogni caso sono tutte informazioni che uno mette insieme nel tempo dopo un percorso di letture più o meno lungo e più o meno obbligatorio, dopo incontri ai raduni, scambi di opinione, percorsi di studio e ricerca, dai bollettini intk, ecc... c'è gente qui dentro che studia le nihonto da decenni fai un po te!
Ti sono giá stati dati dei titoli, che poi se cerchi un minimo nel forum sono sempre quelli e delle indicazioni di massima. Parti da quelle.... e magari da qualche libro di sesko!
Comunque non che siano girate chissá quali particolari informazioni :arigatou:

#67
Guascone

Guascone
  • Membri
  • 118 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Torino no kuni jū

onestamente cercavo qualche informazione di natura più generale. Sull'aspetto tecnico si trova un sacco ma ad esempio mi affascina molto anche il background della vita dei forgiatori ( e su questo ho trovato poco o niente ).

Quando avevo erroneamente capito che uno dei Sukesada era un samurai mi si era accesa la lampadina...

 

Oltre alla qualità costruttiva e alla bellezza artistica, sto cercando di reperire informazioni su tutto quello che sta attorno alla forgiatura di una spada.

 

Come veniva commissionata una spada? Un giorno un samurai si svegliava e andava dal fabbro di turno e gli diceva voglio una spada...un po come noi facciamo quando ordiniamo un'auto...oppure il signorotto di turno ne ordinava uno stock e poi le consegnava ai suoi sottoposti...oppure ancora...il samurai di turno comprava/riceveva una spada ed era lui il detentore della sua cura...

 

Di questo tipo di informazioni, sicuramente per mia ignoranza, riesco a trovare poco.

Non mi aspetto la pappa pronta ovviamente (sarebbe più figo avere la macchina del tempo...).

 

Non so ho reso l'idea...

 

:arigatou:



#68
G.Luca Venier

G.Luca Venier
  • Socio INTK
  • 2717 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • PN - FI - LU no kuni jū

Come giustamente ha detto Enrico, per molti di noi si tratta di informazioni ricavate nel tempo da varie fonti.

 

Ma, negli ultimi anni, i libri ed il blog di Marcus Sesko sono divenuti una preziosa fonte di informazioni anche per quanto riguarda il background dell'arte della token, senza dover incrociare i dati tra un libro ed un altro. 

 

https://markussesko.com/articles/ :arigatou:



#69
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū

onestamente cercavo qualche informazione di natura più generale. Sull'aspetto tecnico si trova un sacco ma ad esempio mi affascina molto anche il background della vita dei forgiatori ( e su questo ho trovato poco o niente ).
Quando avevo erroneamente capito che uno dei Sukesada era un samurai mi si era accesa la lampadina...
 
Oltre alla qualità costruttiva e alla bellezza artistica, sto cercando di reperire informazioni su tutto quello che sta attorno alla forgiatura di una spada.
 
Come veniva commissionata una spada? Un giorno un samurai si svegliava e andava dal fabbro di turno e gli diceva voglio una spada...un po come noi facciamo quando ordiniamo un'auto...oppure il signorotto di turno ne ordinava uno stock e poi le consegnava ai suoi sottoposti...oppure ancora...il samurai di turno comprava/riceveva una spada ed era lui il detentore della sua cura...
 
Di questo tipo di informazioni, sicuramente per mia ignoranza, riesco a trovare poco.
Non mi aspetto la pappa pronta ovviamente (sarebbe più figo avere la macchina del tempo...).
 
Non so ho reso l'idea...
 
:arigatou:

Basta cercare: http://www.intk-toke...?showtopic=5889

Mi sembra che libri di natura storico/culturale siano quelli che più facciano al caso tuo.

Ti consiglio anche i 2 libri + famosi di sthepen turnbull. Li trovi sicuramente usati da qualche parte.

#70
Guascone

Guascone
  • Membri
  • 118 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Torino no kuni jū

Grazie a entrambi per le segnalazioni!



#71
Renato Martinetti

Renato Martinetti
  • Socio INTK
  • 732 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Asti no kuni jū

un pò di vita quotidiana da forgiatore..

https://markussesko....iod-swordsmith/






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 1 guests, 0 anonymous users