Vai al contenuto

Welcome to INTK Forum
Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to create topics, post replies to existing threads, give reputation to your fellow members, get your own private messenger, post status updates, manage your profile and so much more. If you already have an account, login here - otherwise create an account for free today!

mirco1981

mirco1981

Registrazione 24 apr 2007
Offline Ultima Attività 21 giugno 2019 ore 14:59

Nella discussione:Ninja O Shinobi

17 novembre 2008 - 16:21

Credo anch'io che il tema di tutto questo bellissimo Forum sia l'arte della Spada, ma è anche vero che veicola una serie di informazioni sulla cultura giapponese che vengono condivise fra i suoi membri.

E reputo che sarebbe un peccato che su di un argomento di cui molti parlano (il Ninjutsu/Ninpo) spesso non vi sia una conoscienza storica abbastanza certa e si tenda a cadere nel mito e nell'immaginario....


Di sicuro è molto più che 4 scimmie urlatrici vestite di nero che saltano da un tetto all'altro... o di un gruppo di creduloni che si fanno prendere per il naso dopo aver visto un film con acrobati vestiti tipo power ranger...
sicuramente esistono grandissimi "personaggi" che vendono il ninjutsu (e la figura storica del ninja) come merce su di uno scaffale... ma questo avviene anche per tutte le altre arti marziali (e non solo)...

Secondo me il ninjutsu, o meglio la figura storica del ninja potrebbe essere usata per meglio comprendere alcuni aspetti di una delle culture più affascinanti (a mio avviso) della storia...

Nella discussione:Ninja O Shinobi

17 novembre 2008 - 14:06

Scusate il lieve ot; mi fa piacere che queste discussioni raggiungano le sei e più pagine come quelle sulle arti marziali, ma la domanda sorge spontanea. Lo studio della spada giapponese come oggetto d'arte ( e come tema del forum, tralaltro ) vi interessa? Se si, potreste magari intervenire costruttivamente anche nelle altre discussioni?


hai perfettamente ragione... ma credo in una "strana" forma di rispetto, per cui prima di rispondere cerco di studiare un pò, tanto per non dire delle stupidate (come probabilmente sarà già successo in questo forum...) e evitare a voi di rispondere a domande banali... molte sono le curiosità di cui mi piacerebbe discutere, ma come succede l'80 percento delle volte le risposte già ci sono sul forum, premo cerca e le trovo... la mia cultura cresce grazie a voi, e di contro non vi rompo per farvi le stesse domande a cui avete già risposto...
...di contro (visto la sezione) magari posso portare un piccolissimo contributo nella cultura altrui, rispondendo su di un argomento di cui conosco qualcosina... questa non vuole essere un osservazione pungente (non mi permetterei mai) solo una risposta corretta ad un dubbio altrettanto corretto

Nella discussione:Ninja O Shinobi

17 novembre 2008 - 13:48

Buongiorno a tutti!!!

Eccomi qui!!!


benvenuto nella discussione...

Nella discussione:Ninja O Shinobi

13 novembre 2008 - 12:11

:ninja: :ninja: :ninja: :ninja: :ninja:
...i ...ninja ...esistono!

(OT: Santa Claus deriva da "Saint Nicholas" ossia "san Nicola di Bari"... la leggenda vuole che egli abbia donato di notte e in gran segreto tre sfere d'oro come dote a tre fanciulle disperate poiché, senza dote, non avrebbero potuto sposarsi... da qui il mito di Babbo Natale che in gran segreto e di notte recapita i regali... più ninja di così!!
:happytrema: )

P.S. In allegato: Gentile da Fabriano, San Nicola dona le sfere d'oro alle tre fanciulle, Roma, Pinacoteca Vaticana


...scusami, ma non capisco il tuo post... non credi che i ninja siano esistiti come figura storica (intesa come una realtà sociale, culturale e marziale, definita organizzata e strutturata)?

Nella discussione:Ninja O Shinobi

13 novembre 2008 - 09:01

Non ho letto il libro di Turnbull, ma mi incuriosisce sapere cosa ne ha scritto. Turnbull è uno dei più autorevoli occidentali sulla storia militare del Giappone. Mi fai un sunto rapido?


Di dò perfettamente ragione sull'autorevolezza di Turnbull... diciamo che il libro sia apre con una simpatica nota, ovvero sul perchè si prenda in esame quel periodo storico, e non un altro... ebbene l'autore espone chiaramente che la sua scelta (da storico quale lui dimostra di essere) è dettata dal fatto che si trovano RIFERIMENTI SCRITTI solo su quel periodo, quindi potendo ricercare con regole storiografiche precise solo nel periodo di massima influenza, la sua analisi spazia dalle attrezzature elle strategie... ma và molto cauto sulle origini (delle quali da storico, non può affermare nulla con certezza mancando prova scritta)...
resta comunque un analisi molto interessante e completa, che mostra il "come" più che il "perchè"... sfatando molti miti e rendendo il ninja nulla più che una figura storica che ha giocato un ruolo nella cultura giapponese (non dico il più importante, ma nemmeno così marginale...)... se siamo fortunati tra un pò partirà pure il progetto per la traduzione di questo libro in italiano... (siamo in attesa di risposta per la cessione dei diritti)