Vai al contenuto

Welcome to INTK Forum
Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to create topics, post replies to existing threads, give reputation to your fellow members, get your own private messenger, post status updates, manage your profile and so much more. If you already have an account, login here - otherwise create an account for free today!
Foto

La pił bella nihonto che abbiate mai visto dal vivo?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
34 risposte a questa discussione

#19
daniel 90

daniel 90
  • Membri
  • 27 messaggi
  • Sesso: Uomo

Grazie GianC.B. è la tipologia  di lama che piu' mi piace,se sarebbe stata una katana sarebbe stata ancora meglio . Ciao Daniel



#20
GianC.B.

GianC.B.
  • Membri
  • 989 messaggi
  • Sesso: Uomo

oggi mi sento romantico e dico che la più bella che abbia mai visto dal vivo è stata la prima  :-P  perchè tutto il resto è conseguenza di quella. 


Semper ad Majora - Eadem non eadem


#21
dig1982

dig1982
  • Membri
  • 592 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • bergamo no kuni jū
Grande Gian! Ahahah romanticone!

Diego T.


#22
G.Luca Venier

G.Luca Venier
  • Socio INTK
  • 2758 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • PN - FI - LU no kuni jū

Grazie GianC.B. è la tipologia  di lama che piu' mi piace,se sarebbe stata una katana sarebbe stata ancora meglio . Ciao Daniel


"...se sarebbe stata una katana..." però te lo boccio !! :-)

#23
daniel 90

daniel 90
  • Membri
  • 27 messaggi
  • Sesso: Uomo

Buon giorno,pero', bocciato, come a scuola! Nella vita si puo' anche sbagliare, mi scuso per questo grave errore di grammatica, non succedera' piu'. Daniel



#24
Cristiano Boscaini

Cristiano Boscaini
  • Socio INTK
  • 182 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Verona no kuni jū

Ciao! a qualcuno andrebbe di andare avanti con questa discussione? aggiungendo dell'altro ? trovo affascinante quello che può avervi fatto innamorare di un oggetto...se poi ci mettete una piccola descrizione riusciamo anche a studiarci qualcosina! penso sia molto bello..Grazie  :arigatou:



#25
betadine

betadine
  • Socio INTK
  • 1909 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Marte no kuni jū

.. affascinante.

La prima che mi colpì fu questa..

File Allegati  238-1.jpg   315,03KB   0 Numero di downloads

 

 

era lei

 

Blade length : 75.7 cm
Sori : 1.96 cm .
Mekugi : 3
Width at the hamachi : 3.16 cm
Width at the Kissaki : 2.24 cm
Kasane : 0.74 cm
Era : Early Nanbokucyo period.
Shape : The blade is Oosuriage Mumei wide and thick with long ookissaki style healthy nice looking sword.
Jitetsu : Koiktame hada and mokume hada mixed well grained with jinie attach with clear Utsuri appear on the Ji marvelous texture.
Hamon : Nioideki gunome midare and Cyoji midare mixed with sunagashi and Yo and also kinsuji work.
Boshi is midarekomi and turns back sharp Togari.

Hints
1:The blade is suriage mumei wide and long ookissaaki.
2:The Jigane is marvelous with clear Utsuri.
3:Boshi is midarekomi and turns back sharply.

 

è una Mumei (Den Kanemitsu)

The blade is wide and long ookissaki style healthy Daimyo holding sword.
Kanemitsu was a son of the Kagemitsu and called Mago zaemon worked Bunei era(1264) First he learned making
swords from his father Kagemitsu and made Kataochi Gunome style but later on He made his own style like this sword.
He is one of the famous 21 cut well swords which is called Oowazamono (the best cut well sword maker)21 sword makers.
His swords are mentioned as Jyuyo Bunkazai 13 pieces right now.
The sword is very nice Jigane and Hamon and also clear Utsuri on the Ji.
Of course the blade was belonged to Daimyo family.

 

perchè ..

 

Gli Ashikaga la facevano da padroni e lei.... lei, si... lei la ricordo molto bene..

 

più romantico di così, si muore... e lei mi accontentò: circa settecento anni fa, mi tagliò la testa.

me lo ricordo molto bene))

 

 

ops.. scusate, ma non ho letto bene il titolo, manca una "L" .. (La più bella nihonto che abbiate mai visto da vivo'?)


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.


#26
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Admin
  • 2147 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū

nel mio caso molte lame mi hanno colpito e affascinato... ognuna per uno o più particolari diversi. non ho ancora avuto la fortuna di andare in Giappone. quindi sono consapevole che i grandissimi capolavori non li ho ancora visti dal vivo. Premesso questo, la lama che più mi ha colpito per più fattori è una hachiman'yama kiyohira di cui porto la foto del boshi come avatar. sugata, hamon, attività, e ultima ma non ultima: maneggevolezza. tutti elementi di cui mi sono innamorato a prima vista e che mi hanno spinto ad approfondire il più possibile lo stile kashu del periodo shinto: lame estremamente pratiche e taglienti, di sostanza.

 

Qualche scatto generale della lama, che ha uno degli hamon più articolati che ho visto fin'ora:

 

File Allegati  20190215_121701.jpg   5,1MB   0 Numero di downloads File Allegati  20190215_123636.jpg   4,59MB   0 Numero di downloads



#27
betadine

betadine
  • Socio INTK
  • 1909 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Marte no kuni jū

mi pare sia realizzata con un acciaio bas.. ops, meticcio, o sbaglio  !?!


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.


#28
Cristiano Boscaini

Cristiano Boscaini
  • Socio INTK
  • 182 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Verona no kuni jū

Grazie mille per le vostre condivisioni.. davvero molto belle...Enrico questa kiyohira è stupenda,spero di poterla vedere con più tranquillità in futuro, perchè merita alla grande.. sono contento tra l'altro che ti abbia spinto ad approfondire su di loro! La passione che ci mettete aiuta tutti ad approfondire...Almeno dal mio punto di vista quindi grazie di cuore!! :arigatou:



#29
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Admin
  • 2147 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū

mi pare sia realizzata con un acciaio bas.. ops, meticcio, o sbaglio  !?!

?

#30
betadine

betadine
  • Socio INTK
  • 1909 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Marte no kuni jū
Nanban ... Enrico, nanban tetsu.

Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.


#31
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Admin
  • 2147 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
ho capito che ti riferivi a quello, non ho capito se ti riferivi alla lama che ho postato io o alla tua. e se alla mia, che cosa te li farebbe pensare

#32
betadine

betadine
  • Socio INTK
  • 1909 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Marte no kuni jū

... probabilmente anche nel Nanbokuchō la produzione di "ferro" si portava dietro qualche retaggio dal passato, dove sabbie bastarde venivano lavorate con maestria, seguendo il calor rosso del ferro durante la lavorazione.  (immagino che tecniche più "scientifiche" vennero più tardi, e probabilmente nel 1300 ancora si fondevano diversi oggetti.. così come,molto più tardi, l'uso del nanban tra le mani di un bravo forgiatore, sapeva stupire e rilevare mirabili lavorazioni.)

 

La tua?? dovremmo provarla, poi potrei azzardare qualcosa...


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.


#33
Cristiano Boscaini

Cristiano Boscaini
  • Socio INTK
  • 182 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Verona no kuni jū

Tra l'altro vorrei chiedere a Francesco se aveva cortesemente qualche foto della ko-aoe di cui era rimasto affascinato.. Se non erro era pure Ubu e firmata?



#34
Francesco Marinelli

Francesco Marinelli

    Keiji

  • Socio INTK
  • 2444 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Italia, Prato no kuni jū

Sono passati anni da quando ebbi modo di vedere quella Ko Aoe, ricordo che la hada era davvero incredibile.. purtroppo non ho foto e non so altri dettagli, mi spiace..

 

In compenso ho avuto la fortuna di studiare per due volte la seguente Tachi Tokubetsu Jūyō di Enju Kunimura, in mano suscita un’incredibile potenza, nonostante i suoi ben 87.9 cm di nagasa riesce ad essere leggera e perfettamente equilibrata! 

Questo magnifico tachi sugata è ubu, ha un ampio ed affusolato mihaba e ko kissaki, il jigane appare in qualche modo appariscente con una tendenza al nagare-masame e con shirake utsuri. Il suo hamon è piuttosto stretto ed appare come un calmo suguha di incredibile eleganza. E' visibile un nijūba nel bōshi, una peculiarità che spesso si nota nelle opere di scuola Enju. Nella maggior parte delle opere di Kunimura è presente il ryō chiri, in questa lama sul lato hako omote, verso la base dello hi, sono presenti gomabashi, lavori simili si ritrovano spesso nella scuola Rai.

 

File Allegati  7 Foto della Tachi Tokubetsu Jūyō di Kunimura.jpg   933,39KB   0 Numero di downloads

 

File Allegati  enju.png   11,17MB   0 Numero di downloads

 

 


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

#35
Cristiano Boscaini

Cristiano Boscaini
  • Socio INTK
  • 182 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Verona no kuni jū

Grazie Francesco, che imponenza\eleganza nello stesso momento...quel dettaglio del nijuba nel boshi poi, è la ciliegina sulla torta!!






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 1 guests, 0 anonymous users