Vai al contenuto

Welcome to INTK Forum
Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to create topics, post replies to existing threads, give reputation to your fellow members, get your own private messenger, post status updates, manage your profile and so much more. If you already have an account, login here - otherwise create an account for free today!
Foto

wakizashi scuola Hizen


  • Per cortesia connettiti per rispondere
125 risposte a questa discussione

#73
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
Non credo sia l'originale quell che ha Rob (ma lascio rispondere a lui). In ogni caso il venditore non è a affatto serio su questo mi azzarderei a mettere la mano sul fuoco. Nel senso che in mezzo a qualche rara bella lama ti vende anche il mezzo ciarpame spacciandola per strafiga. Ebay, il solito high5japan.

#74
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
Cioè: gli ho visto vendere roba che era a volte quasi imbarazzante o delle schede tecniche alquanto fantasiose e creative.

#75
G.Luca Venier

G.Luca Venier
  • Socio INTK
  • 2717 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • PN - FI - LU no kuni jū
Boh, ne ho visti diversi e questo sembra proprio un originale, nella sua plastica protettiva.
Di quelli che, spesso, vengono tenuti assieme alla lama (in Giappone è obbligatorio) con il nastro adesivo. Nastro che lascia tipici segni neri sulle shirasaya....

#76
rob

rob
  • Membri
  • 389 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • SU no kuni jū

ovviamente non è l'originale, quello viene ritirato durante la procedura di esportazione. E' solo un documento di proprietà che ogni possessore di spada deve avere, come da noi del resto, è una schedatura delle spade presenti in Giappone e dei possessori. Una volta uscita dalla frontiera,anzi prima, il certificato viene ritirato dall'ente competente e la spada non può più rientrare in giappone. Non ha nulla a che vedere con la certificazione tipo Hozon o altre. Non ho idea di chi individui le caratteristiche sopra riportate- forse qualche funzionario delle prefetture che registra i dati che gli indica il possessore o forse c'è qualche commissione di registrazione, questi particolari non li conosco



#77
G.Luca Venier

G.Luca Venier
  • Socio INTK
  • 2717 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • PN - FI - LU no kuni jū
Dici che è una fotocopia a colori ?
La carta è giallina ed ancora conserva la caratteristica piegatura.
Beh, l'hai tu sotto gli occhi, quindi avrai ragione.

:-)

#78
rob

rob
  • Membri
  • 389 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • SU no kuni jū

Dici che è una fotocopia a colori ?
La carta è giallina ed ancora conserva la caratteristica piegatura.
Beh, l'hai tu sotto gli occhi, quindi avrai ragione.

:-)

la mia fotocopia è in BN. Questo è l'originale  presente nel file della auction, che ovviamente non mi è stato spedito



#79
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū

È una delle foto nella item description Gianluca.

P.S.:
sbaglio o il torokusho deve solo accompagmare sempre la lama? Il fatto che lo attacchino arrotolato alla saya è solo per comodità e non perderlo vero?



#80
rob

rob
  • Membri
  • 389 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • SU no kuni jū

a proposito di yasurime del Munetsugu I o II generazione, osservate la trama  File Allegati  post-1499-1213194000.jpg   151,61KB   1 Numero di downloads



#81
getsunomichi

getsunomichi
  • Membri
  • 787 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Milano no kuni jū

Il Sashikomi rende bene nel caso di uno stretto Nioiguchi / Habuchi, ma non aiuta a rendere ben visibili Nie e Nioi; nel peggiore dei casi li puo' addirittura oscurare. Lo Hadori può aumentare o diminuire il contrasto tra Hada ed Hamon, e dà agli Hataraki più brillantezza.
 
Ne avevamo a lungo parlato, qui un articolo completo tradotto: http://www.intk-toke...pic=7985&page=1
qui in parte ma con evidenti immagini per far capire: http://www.intk-toke...p?showtopic=744
 
buona lettura  :arigatou:



Grazie per la garbata lezione.
Uno dei due l'avevo letto, ma non con il taglio che hai suggerito e non è mai opportuno insegnare ad un professionista il suo mestiere, soprattutto quando non se ne ha la competenza.
Mi accorgo che scegliere il tipo di finitura non può avvenire aprioristicamente in modo avulso dall'oggetto su cui si opera.
Ne deve essere fatto semplicemente sull'esigenza di rendere l'hamon più leggibile al primo incompetente che passa per caso.
Come dicevo, le mie parole vanno sempre prese con beneficio di inventario.
月の道

#82
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū

Rob scusa ma la trama che vedo io, se proprio devo dargli un nome, è Principe di Galles...



#83
rob

rob
  • Membri
  • 389 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • SU no kuni jū

appunto, è incrociata, non ti pare?



#84
Francesco Marinelli

Francesco Marinelli

    Keiji

  • Socio INTK
  • 2412 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Italia, Prato no kuni jū

Figurati getsunomichi, sempre un piacere.  :arigatou:

 

Munetsugu faceva yasurime kiri  :gocciolone: In quell'ultima immagine postata si vede "acciaio vivo", come se qualcuno recentemente l'avesse spazzolata.

Qui penso che tu possa vederle:

File Allegati  Munetsugu.jpg   73,85KB   2 Numero di downloads


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

#85
G.Luca Venier

G.Luca Venier
  • Socio INTK
  • 2717 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • PN - FI - LU no kuni jū
La foto che hai inserito è un
macro della tua lama ?

#86
rob

rob
  • Membri
  • 389 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • SU no kuni jū

La foto che hai inserito è un
macro della tua lama ?

no, di quella della discussione"Che ne pensate del mio wakizashi?" , peraltro attribuita forse, proprio a un munetsugu



#87
G.Luca Venier

G.Luca Venier
  • Socio INTK
  • 2717 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • PN - FI - LU no kuni jū
Beh, nella foto che hai postato si vedono delle yasurime che potrebbero essere kiri. Sempre che l'angolazione dell'immagine non m'inganni

#88
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2113 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
http://www.aoijapan....-not-guaranteed

Volevo sempre chiedere: una volta il buon gianluca mi ha detto che una attestazione di kanzan vale piu di qualsiasi paper. Talvolta però talvolta però mi chiedo quale sia la probabilità di trovare una lama che possa sostituire l'originale... non so se mi sono spiegato dove voglio arrvare dal link vhe ho postato

#89
Walter Pozzecco

Walter Pozzecco
  • Socio INTK
  • 483 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Trieste no kuni jū

Gia' c'è una attestazione di Kazan, ma la firma non è garantita.........



#90
rob

rob
  • Membri
  • 389 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • SU no kuni jū

http://www.aoijapan....-not-guaranteed

Volevo sempre chiedere: una volta il buon gianluca mi ha detto che una attestazione di kanzan vale piu di qualsiasi paper. Talvolta però talvolta però mi chiedo quale sia la probabilità di trovare una lama che possa sostituire l'originale... non so se mi sono spiegato dove voglio arrvare dal link vhe ho postato

tra l'altro anche AOI a volte scivola sulle descrizioni: (This blade has been forged by Hizen Koku Ju Minamoto Munetsugu the second generation at A.D.1754. The blade length is 25.2 inches. This blade is very precious. Written by Dr. Kanzan at January 1978.)

 

quando Sesko ad un chiarimento sulla mei mi scrisse:

There are a few characters illegible or almost illegible but from the remaining ones, I can identify the signature as:

Iyo no Jô Minamoto Munetsugu (伊予掾源宗次).

There were three generations active under that name in Hizen province but only the first two bore the honorary title Iyo no Jo. The first generation worked roughly around the 1630s and the second generation died in 1683.






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users