Vai al contenuto

Welcome to INTK Forum
Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to create topics, post replies to existing threads, give reputation to your fellow members, get your own private messenger, post status updates, manage your profile and so much more. If you already have an account, login here - otherwise create an account for free today!
Foto

Antica tomba giapponese rinvenuta


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1
Manuel Coden

Manuel Coden

    C0D

  • Socio INTK
  • 814 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Pordenone no kuni jū

Vi segnalo questo interessante recente ritrovamento in Giappone: http://www.lastampa....zFI/pagina.html
 

Una tomba di 1.500 anni fa contenente resti umani, armature e corredo funebre è stata trovata in condizioni sorprendentemente buone nella città di Shibushi, sull’isola giapponese di Kyushu.  

 

 

Un ritrovamento del tutto casuale, durante un cantiere stradale. Secondo quanto riportato dal quotidiano giapponese Asahi Shimbun, si può dire che gli operai ci siano letteralmente inciampati sopra, portando così alla luce un tesoro di inestimabile valore storico-culturale. 

 

La scoperta è stata fatta a dicembre, ma è stata annunciata solo ora, dopo che la Shibushi City Education Board ha stabilito la datazione del sito e l’apparteneza dei «resti» al periodo Kofun. 

 

tanco%202-k0NH-U11012625514386XmB-1024x6
 

 

«Probabilmente la tomba è stata costruita da un potente leader della regione locale, che era direttamente collegato con la corte imperiale di Yamato», spiega l’archeologo Tatsuya Hashimoto del Kagoshima University Museum. 

 

I ricercatori hanno anche stabilito che i resti appartenevano a un maschio adulto e ce la sua è una delle più grandi tombe mai trovate in quella zona. La pratica di seppellire dei tesori insieme ai morti è iniziata nel terzo secolo dopo Cristo, ma divenne molto popolare solo nel quarto e quinto secolo. 

 

E in questa tomba custodiva oltre venti preziosi oggetti che componevano il corredo funebre del morto, oltre a delle armi (punte di frecce, una lancia e un’ascia in ferro) e a un rarissimo tanko, una antica armatura giapponese da samurai fatta di ferro, in condizioni perfette. 
tanco%201-k0NH-U11012625514386SNI-1024x5



#2
Francesco Marinelli

Francesco Marinelli

    Keiji

  • Socio INTK
  • 2419 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Italia, Prato no kuni jū

:arigatou:


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

#3
G.Luca Venier

G.Luca Venier
  • Socio INTK
  • 2732 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • PN - FI - LU no kuni jū

Grazie Manuel per la comunicazione.

 

In verità in quell'epoca i samurai, come classe, non esistevano ancora...ma si tratta di un'ingenuità comprensibile  :arigatou:



#4
Walter Pozzecco

Walter Pozzecco
  • Socio INTK
  • 485 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Trieste no kuni jū

Grazie,l'archeologia è una cosa che mi affascina



#5
Massimo Rossi

Massimo Rossi

    Togishi

  • Membri
  • 1922 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • sesto fiorentino Fi no kuni jū

Molto interessante grazie Manuel.






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 1 guests, 0 anonymous users