Vai al contenuto

Welcome to INTK Forum
Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to create topics, post replies to existing threads, give reputation to your fellow members, get your own private messenger, post status updates, manage your profile and so much more. If you already have an account, login here - otherwise create an account for free today!
Foto

Katana mumei


  • Per cortesia connettiti per rispondere
49 risposte a questa discussione

#19
Francesco Marinelli

Francesco Marinelli

    Keiji

  • Socio INTK
  • 2429 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Italia, Prato no kuni jū

bè che dire, dal vivo è una gran bella lama, con un imponente koshizori,  e come dalle foto sembra avere un lungo muneyaki, certamente necessita di una buona politura e solo dopo vedremo davvero cosa "nasconde"  dietro questa Nihonto!  :arigatou: 


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

#20
Cristiano Boscaini

Cristiano Boscaini
  • Socio INTK
  • 180 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Verona no kuni jū

Aggiorno questa discussione con scheda tecnica e foto della lama polita! :arigatou:

Lama tipo: Shinogizukuri-iori mune

Periodo: Shinshinto-Tenpo-Meiji.

Tradizione:Tokuden-Mino.

Nagasa 73,8cm

Sori:1,62cm

Moto-haba: 3,02 cm

Saki-haba:1,85cm

Kasane:0,7cm

Saki-kasane:0,35cm

Kissaki: Chu-kissaki.

Hada: Itame Nagare Masame con zone di hada molto compatta!

Hamon: Gunome Midare-Notare nioi deki,nie Ashi Tobiyaki con zone di Muneyaki.

Boshi: Suguha Notare,Ko maru Kaeri yoru

Nakago: Ubu ha agari kurijiri

Yasurime: Katte sagari

Mei: Mumei

File Allegati  DSC_0006.JPG   38,35KB   0 Numero di downloadsFile Allegati  DSC_0010.JPG   75,66KB   0 Numero di downloads

File Allegati  DSC_0012.JPG   51,31KB   0 Numero di downloadsFile Allegati  DSC_0013.JPG   38,76KB   0 Numero di downloads

File Allegati  DSC_0014.JPG   35,34KB   0 Numero di downloadsFile Allegati  DSC_0015.JPG   31,59KB   0 Numero di downloads

File Allegati  DSC_0016.JPG   44,39KB   0 Numero di downloadsFile Allegati  DSC_0018.JPG   67,73KB   0 Numero di downloads

File Allegati  DSC_0020.JPG   51,21KB   0 Numero di downloadsFile Allegati  DSC_0023.JPG   30,95KB   0 Numero di downloads

File Allegati  DSC_0029.JPG   81,92KB   0 Numero di downloadsFile Allegati  DSC_0030.JPG   114,92KB   0 Numero di downloads

File Allegati  DSC_0033.JPG   95,85KB   0 Numero di downloadsFile Allegati  DSC_0037.JPG   106,85KB   0 Numero di downloads

 



#21
mauri

mauri

    Venator

  • Membri
  • 4492 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Toscana no kuni jū

Ora con le nuove immagini penso potrai parlarci di cosa vedi, aspetto i tuoi commenti in proposito. :arigatou:

 

Potrebbe assomigliare a quesata? http://www007.upp.so...a/shinto10.html


Messaggio modificato da mauri, 08 agosto 2016 - 21:32

"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

Ernst Jünger


#22
Francesco Marinelli

Francesco Marinelli

    Keiji

  • Socio INTK
  • 2429 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Italia, Prato no kuni jū

Eheh Cristiano complimenti per l'acquisto, valeva decisamente la pena polirla, lama interessante da studiare.

 

Hai risposto hai commenti sulle "possibili macchie" nello shinogi ji, era effettivamente muneyaki!

 

Per me due kantei point potrebbero essere anche il nakago con forma peculiare ed il boshi del quale adoro la forma  :arigatou:

 

Perdonaci Mauri, ma credo mi apra un altro link?  :confused:


Prossimamente al cinema... "Indiana Jones e la lama perduta"

#23
mauri

mauri

    Venator

  • Membri
  • 4492 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Toscana no kuni jū

 

 

Perdonaci Mauri, ma credo mi apra un altro link?  :confused:

 

A me apre " Oshigata di Kohkan Nagayama"  un wachizashi e chiedevo appunto se le caratteristiche vi sembrano simili.

 

Preso da: http://www007.upp.so...i/oshigata.html


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

Ernst Jünger


#24
Cristiano Boscaini

Cristiano Boscaini
  • Socio INTK
  • 180 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Verona no kuni jū

Non credo che questo oshigata la ricordi, certo ne presenta alcune attività, ma siamo distanti :confused:  questo è il mio pensiero almeno :arigatou:



#25
mauri

mauri

    Venator

  • Membri
  • 4492 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Toscana no kuni jū

Appunto, mescolare termini giapponesi come fosse un insalata non sempre da lo stesso risultato, e lo stesso gusto, è probabile che questa lama abbia subito più maltrattamenti di quanti ne potesse sopportare, su questo sono in accordo con i vecchi interventi di Gian, alcune attività sono veri e propri sfondamenti, che per una lama di questo periodo fanno pensare a una infinità di politure forse solo per poterla ammirare.

Alcune di queste fatte da persone che ci sono andate pesanti che in qualche modo ne hanno alterato la forma, il kissaki in questo percorso è quello che certamente ha sofferto di più, ho idea che non potrà sopportare un'altra politura.

Questo da quanto si vede dalle foto, 

 

Vi posto ìl link di una lama più o meno dello stesso periodo, non è della stessa scuola ma le differenze a livello visivo forse fanno comprendere cosa intendo: http://www.ksky.ne.j...e99/sword5.html

 

Naturalmente quello che ho scritto sopra , almeno per me è analisi e studio, non polemica.

Così vorrei fosse inteso, in caso contrario si fa del chiacchericcio spicciolo che per quanto mi riguarda niente può aver a che fare con il forum. :arigatou:


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

Ernst Jünger


#26
Cristiano Boscaini

Cristiano Boscaini
  • Socio INTK
  • 180 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Verona no kuni jū
Ti ringrazio per il parere tecnico mauri! Però potresti gentilmente evidenziare gli sfondamenti ? Grazie!

#27
Mc 74

Mc 74
  • Membri
  • 414 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • lodi no kuni jū
Premesso che sto navigando da mobile, di conseguenza non riesco a ingrandire bene le foto.
Detto questo le mie considerazioni sono le seguenti :
La lama pur non godendo di ottima salute con questa politura ha sicuramente cambiato faccia, in meglio.
Concordo con Mauri sul kissaki che ha sicuramente perso qualche bel millimetro, non riesco a capire cosa sia quella zona più scura vicina al ko-shinogi? Forse del metallo più morbido che sta affiorando? Inoltre vorrei delucidazioni in merito alla macchia scura (mi sembra contornata di ara nie) che parte appena dopo l' habaki moto e si vede solo su un lato della lama.
Gli hataraki dominanti mi sembrano ara nie e leggeri sunagashi oltre ad una profusione generale di nioi.
Il boshi dell'oshigata non mi sembra molto compatibile. (O.p.).

Marco C.


#28
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2137 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
Bella lama dalla forma molto slanciata.
Mi piace moltissimo lo habuchi! Ci vedo tutto tutto quello che hai descritto a parte i tobiyaki... me ne indicheresti uno con grande cortesia? Sicuramente è il mio occhio non sufficientemente allenato, ma hai sicuramente fatto bene a polirla,che le le ha dato un'altro aspetto. Complimenti! Spero di poterla ammirare dal vivo al prossimo ritrovo! :arigatou:

#29
mauri

mauri

    Venator

  • Membri
  • 4492 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Toscana no kuni jū

Se ne fossi in grado mi soffermerei sul kissaki, lungo la linea del Kaeri proprio dove inizia il ko shinogi saki, di li potrei ammirare la linea orizzontale dello yokote e magari nel contro luce intuire meglio lo ha buchi quando si avvicina allo ha, ma, l’jgane mi confonde per la lucentezza del shinogi ji.

Così potrei apprezzarne a pieno la forma slanciata.

Spero davvero che quando la vedrai dal vero riuscirai almeno tu a toglierti questi dubbi.


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

Ernst Jünger


#30
Cristiano Boscaini

Cristiano Boscaini
  • Socio INTK
  • 180 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Verona no kuni jū

Ciao,rispondo prima a Mc, quella macchia simmetrica nel boshi vicino al ko-shinogi è hamon del boshi stesso,una cosa simile File Allegati  14011897_1340168816012666_1175192227_n.jpg   10,17KB   0 Numero di downloads

Enrico non è il tuo occhio a essere poco allenato,con queste foto i tobiyaki non si vedono benissimo inoltre sono molto piccoli e non molto forti, se riesco proverò a fare delle foto in cui risaltano! E prima o poi la vedrai dal vivo :arigatou:



#31
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2137 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
Cristiano hai già un idea di quale scuola potrebbe essere opera? :arigatou:

#32
Mc 74

Mc 74
  • Membri
  • 414 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • lodi no kuni jū
Grazie Cristiano hai ragione si vede anche dalle vecchie foto di Manuel, appena rientro dalle ferie proverò a fare qualche ricerca sui sacri testi.

Marco C.


#33
Cristiano Boscaini

Cristiano Boscaini
  • Socio INTK
  • 180 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Verona no kuni jū

Grazie! e no,so che la tradizione è Tokuden-mino..ma non ho idea della scuola!



#34
Enrico Ferrarese

Enrico Ferrarese

    Dash Kappei

  • Socio INTK
  • 2137 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Venezia no kuni jū
Bisognerà studiarla più a fondo allora!!
:samurai:

#35
Cristiano Boscaini

Cristiano Boscaini
  • Socio INTK
  • 180 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Verona no kuni jū

Certamente Enrico! :arigatou: e Mauri ne approfitto per chiederti se riesci ad evidenziare gli sfondamenti che vedi! ti ringrazio..



#36
getsunomichi

getsunomichi
  • Membri
  • 796 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Milano no kuni jū
Cristiano,
Il mio è il parere di un dilettante, ma a me pare che il Togi abbia portato alla luce un meraviglioso esemplare della mino-den.
Molto meno stanca di quello che sembrava all'inizio.
A me pare nel complesso sana e meravigliosa.
In foto tre e cinque mi sembra di vedere due ware assolutamente ininfluenti, cioè ben delimitati tra hamon e ji. Ma mi sembra di capire che sia più un effetto ottico che una apertura vera e propria. Forse sono questi gli sfondamenti cui si fa riferimento?
Se si, non mi sembrano così importanti.
Del kissaki si è detto. Questa è l'unica parte su cui si è davvero lavorato.
Fu davvero ko maru? Probabilmente no.
Ho visto fare lavori di quel tipo su lame spuntate in modo veniale, lame che erano state inequivocabilmente utilizzate. E se una lama la usi, beh, non puoi sperare che sia come nuova di pacca e che non si porti dietro qualche piccola cicatrice.
Come tutti quelli che hanno combattuto.
Per me, magari non aggiungono bellezza ma certamente fascino si.
I miei complimenti insieme a tutta la mia invidia.
Ben fatto.
月の道




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users