Vai al contenuto

Massimo Napoli

Membri
  • Numero di messaggi

    6
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Massimo Napoli

  • Rango
    appena arrivato

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Milano

Previous Fields

  • ID Ebay
    max_susy

Ospiti recenti del profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. grazie Francesco. Ho recuperato le foto fatte originariamente da Emiliano.
  2. Ciao betadine, fortunatamente non e' una scanalatura , ma un riflesso sulla lama che in effetti sembrerebbe proprio una scanalatura.
  3. Ringrazio comunque tutti, betadine in particolare. Non ho ancora spaziato nel forum a dovere, ma dei moderni coltelli giapponesi artigianali cosa ne pensate? Takeshi Saji per esempio.....mi sembra crei dei bei pezzi, anche loro con un “perché “, come si suol dire.
  4. Appena avrò’ la possibilità’ ed il coraggio di smontare la tsuka (è la mia prima katana) vi fornirò le immagini del codolo. A meno di un viaggio in Giappone, penso anch’io che non valga la pena certificarla, e capendo un po’ di più del vostro interessante e serio gruppo ora posso anche essere più’ tranquillo del certificato annesso, anche se mi piacerebbe conoscerne il redattore tanto che credo che andrò’ a trovarlo presto.
  5. Buongiorno a tutti, vi seguo da poco tempo , ma abbastanza per capire la vs passione e competenza tanto da indurmi ad iscrivermi. Da sempre appassionato alle lame di ogni forma , epoca e condizioni ho spaziato nei vari acquisti dai coltelli militari a quelli da Film (mi vergogno...) dagli stiletti rinascimentali alle lame da scavo , tutto materiale che scambiavo o rivendevo per acquistare "ferro antico" (chiavi e sarrature) per poi tornare alla PASSIONE e comprare una spada germanica del 1500 seguita da poco da una , a mio parere bellissima KATANA che ora posto per avere la vs opinione in merito. Vorrei anche sapere da voi se e' possibile e consigliato o meno (sapere anche come fare per....) certificarla. Io l'ho acquistata da chi l'ha comprata da Emiliano Lorenzi, che ho letto essere anche lui un membro, e la trovo molto bella. Grazie a tutti. Massimo.
  6. Massimo Napoli

    Mi presento

    Salve al gruppo , sono sempre stato affascinato dalla katana e sono finalmente riuscito a trovarne una che reputo soddisfacente per prezzo,epoca,stile e bellezza. Amo le armi bianche in genere, ma gli artigiani (Maestri) giapponesi sanno creare dei gioielli che non mi stanco mai di ammirare. Un saluto a tutti. MN

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante