Vai al contenuto

carli ballola stefano

Membri
  • Numero di messaggi

    9
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda carli ballola stefano

  • Rango
    appena arrivato

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    milano
  1. Forse è possibile che sia stata ceduta ad un americano. Durante l'occupazione del giappone nel primissimo dopoguerra non era raro che giapponesi vendessero per necessità a militari americani katane appartenute alle loro famiglie. Queste a loro volta o finivano in America o vendute a negozi di antiquariato vari. Mio padre ne trovò una da un'antiquario in un viaggio a londra negli anni 60. non è certo una lama di qualità ed è in pessime condizioni ma mi è stato detto che è autentica e recuperabile. Per questo vorrei farla vedere e nel caso lucidare.
  2. Salve a tutti mi chiamo Stefano Carli Ballola e sono un appassionato , anche se non esperto di lame giapponesi e storia giapponese in genere. Ne sopratutto la raffinatezza che il giappone esprime in tutte le sue discipline che ha innalzato a forme d'arte. Dalla forgiatura di lame al teatro, dalle stampe all' aikido, dall' ikebana e giardinaggio, dalla cerimonia del the fino al sakè insomma un po di tutto. Sono felice di aver trovato questo forum in cui poter discutere e imparare cose nuove su questo affascinante paese.
  3. Mi scuso anche con te e ringrazio manuel per la sua cortese risposta
  4. Hai ragione e mi scuso molto. Purtroppo non ho molta dimestichezza con i forum on line e spero perdonerai la mia mancanza. Mi chiamo Stefano Carli Ballola ho 47 anni e sono di Milano. Sono appassionato di lame giapponesi anche se la mia conoscenza sull'argomento è molto limitata rispetto alla vostra. A che sezione devo andre per le presentazioni anche ad altri membri? essendo la prima volta che partecipo a questo forum non vorrei risultare scortese o antipatico ad alcuno.
  5. salve a tutti sono appena entrato nel vostro forum e vorrei farti una domanda. Enrico, conosci per caso l'indirizzo di un politore di lame giapponesi? o un'antiquario a cui poter affidare una lama katana per la politura? se la risposta é si ti sarei infinitamente grato se potessi fornirmela. mi sarebbe molto utile.
  6. Qualcuno di voi conosce l'indirizzo di un lucidatore di katana? o di chi può conoscere un lucidatore di lame giapponesi Vi sarei molto grato se potreste indicarmelo.
  7. anche se fosse una lama prodotta in massa ( e con questo voglio dire prodotta per armare eserciti) e anche se fosse appartenuta ad un ashigaru ( un fante) è pur sempre appartenuta a un epoca autentica, forse varrebbe la pena di lucidarla. lame con evidenti danni dovuti all'uso a cui erano destinate allora furono sicuramente lucidate e affilate anche all'epoca a cui appartiene. Il punto è il costo che temo sia elevato ( intorno ai 1500-2000 euro) e a chi affidarla non è un lavoro da poco oltre tutto va ripristinato completamente lo yokote e potrebbero rivelarsi piccoli difetti di forgiatura, ma non è detto, comunque possedere una lama autentica completa di impugantura e saya non è da poco. dove l'hai trovata? in inghilterra forse?

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...