Jump to content

Ivan Serpau

Membri
  • Content Count

    107
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Ivan Serpau

  • Rank

  • Birthday 14/02/1974

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Bologna

Contact Methods

  • Website URL
    http://ivan.serpau@libero.it
  1. Grazie della risposta Attila, Matteo aspettiamo le foto di tiro con armatura e kabuto!!!
  2. Complimenti, domanda-curiosità non è previsto l'uso del kabuto in fase di tiro? So che anche gli arcieri lo indossavano con forme diverse!!! Comunque davvero bellissime le armature e anche il dojo, buon lavoro!!!!
  3. Concordo appieno quanto scritto da Matteo, i fronzoli finti non li sopporto, ciò che invece è sincero si percepisce anche solo da piccoli gesti senza eccessi insomma. Purtroppo ci sono anche situazioni come descritte da te-do!!! Il kanji di Shin e Kokoro è lo stesso ed è ciò su cui si costruisce tutto!!!
  4. Benvenuto Mattia, Funo di Argelato provincia di Bologna siamo vicini!!!!
  5. Complimenti Ughen, sei già un talento adesso , figurati da anziano... . Lo habaki come ha detto Paolo è un gioiello!!! Bravissimo!!!
  6. Riuscire a ricreare su pelle pezzi come quelli che si vedono in questo video, con colori del genere e per di più trasferiti con metodo tradizionale (e non con macchinetta elettrica) è già di per sè fantastico, (consiglio di guardarsi qualche video se non avete mai visti) ma, togliere dal corpo questi quadri viventi per non perderli per sempre è davvero incredibile, bel lavoro e originale!!!!
  7. "FARSI COGLIONARE"??? Grazie Kentozazen la inserisco subito nel mio vocabolario! Bellissima!!! E rende davvero bene l'idea!!
  8. Come alcuni di voi hanno già scritto anche io da inesperto ritengo che la maggior parte di Nihonto siano opere di superbi artigiani e solo poche si possano considerare vere e proprie opere d'arte, ma nel leggere i vostri commenti mi è venuto in mente un episodio che si collega bene alla discussione, lo scorso ottobre mentre ero in Giappone sono stato ad una mostra - mercato di Nihonto ad Osaka,( ho anche postato le foto quì sul sito) ero in compagnia di altri praticanti italiani come me, a parte io "neofita" nello studio delle Nihonto ed uno dei miei compagni molto preparato sull'argomento i restanti compagni di viaggio credo non ne avessero mai visto bene una da vicino. Uno di questi chiede di una spada che lo ha attirato e vuole informarsi dal venditore sul prezzo della lama, chiediamo e subito il venditore ci sorride e ci dice : Juyo Token!!! Noi ce la ridiamo e chiediamo al nostro compagno di indicarcene una altra perchè quella gli spieghiamo è un tesoro nazionale ed oltre che costare come una casa non si può esportare!!! Lui si sposta di qualche metro e ce ne indica un'altra, chiediamo gentilmente al venditore che ancora più sorpreso ci risponde di nuovo: Juyo Token!!! E, visto il buon gusto, ci ha permesso anche di vederla da vicino! Fortuna del principiante? Dote innata nel riconoscere opere d'arte?
×
×
  • Create New...