Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
masurasan

UN REGALO PREZIOSO

Messaggi consigliati

ragazzi mi regalo questa meravigliosa spada un avvocatodopo dei miei favori dicendomi solo queste parole:

"conservala e se la classificherai da uno che la conosce bene saprai il suo vero valore"

 

vi posto delle foto e mi auguro che in mezzo a voi ci si un'anima saggia che la sappia classificare e datare

grazie in anticipo:

 

PS: nelle varie foto nella lama ci sono incise delle s sia sopra che sotto.

la lama sembra battuta a mano e irregolare passandoci la mano ma molto dritta e affilata a voi esperti:

 

 

P1040330.JPG

P1040332.JPG

P1040334.JPG

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi spiace, ma non è una lama giapponese!

 

sembrerebbe una lama indocinese di scarsa fattura, sulla sua origine pero non so darti informazioni precise, forse qualcuno nel forum sa dirti qualcosa di piu

Modificato: da Ughen

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La penso esattamente come te Andrea.

Forse dal codolo potrebbe capirsi qualcosa in più.


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' lo stesso tipo di pugnale che misi in esaminazione alcuni mesi fa in Off topic! :shock:

Mi seppero dare qualche informazione, questo è quanto mi hanno detto. Questo è il link della mia discussione:

 

http://www.intk-token.it/forum/index.php?showtopic=5422

 

Da questa discussione, certo più adatta all'Off topic trattandosi di argomento non inerente ai fini del forum, mi è stato detto che questo tipo di lama si chiama Kairen, ed ebbe origine in Birmania, dove spade analoge di lunghezza intorno al mezzo metro venivano chiamate Dha.

Questo è quanto mi è stato detto da Paolo.

Quindi il mio, essendo un pugnale più corto del tuo presumo sia un Kairen. Il tuo sembra già più lungo, e potrebbe essere definito un Dha.

Purtroppo come il mio, è un oggetto di fattura frettolosa e di carattere commerciale, ma resta pur sempre una cosa da non sottovalutare. E' un bell'oggetto!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' un DHA, spada nazionale Birmana.

E' stata molto usata nella penisola indocinese, in Tailandia, ecc...

 

Il suo valore è in genere modesto (circa 200 €) e non è una lama giapponese, oggetto di studio in questo Forum

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se noti, Masurasan, vi sono anche le stesse incisioni a Esse sulla lama, anch'esse frettolose e poco curate.

Lo stesso cordoncino avvolto più volte sullo stesso punto del fodero, il taglio della sezione del fodero.

E' una coincidenza, ti dirò, sinceramente sono contento di avere riscontrato un'altra persona con lo stesso tipo di oggetto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dovendo dare una stima io direi sui 50 euro al massimo ma fatta tanto tanto alla grande e se comprata qui in Italia; non in Birmania o dove viene fatta come oggetto souvenir. In asta una spada Dha seria che non ha nulla a che vedere con quella in questione "con fornimento in argento con impugnatura poligonale poi tonda con anelli e treccia metallica; fodero con ghiere smerlate e nervate" del XIX secolo è stata battuta a 250 euri. A chi interessa metto il link per confrontare i due oggetti http://www.sangiorgioaste.com/ita-site/auctions/scheda.asp?codice=42&asta=015&parte=&lotto=0530&categoria=INDIA+CINA+TIBET+NEPAL+INDONESIA&titolo=DHA&ris

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento
Accedi per seguirlo  

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante