Vai al contenuto
Kentozazen

Quando il marketing strizza l'occhio alla tradizione

Messaggi consigliati

Nel 1983 La Suzuki lanciò una moto rivoluzionaria dal nome GSX Katana, ...curioso pensare che il design era tedesco e i brevetti del motore italiani.

 

Rimane in qualche modo viva nella mentalità nipponica la suggestione della nihonto, anche oggi per quanto ovviamente si ritrovino ben poche similarità (direi nessuna) da un punto di vista estetico.

 

http://www.seiko-ananta.com/index.html#/inspiration

 

Altri esempi?


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ka_title_pic.jpg

 

Per sapere perchè guardate i video che trovate quì: http://www.youtube.c...embedded#at=134

Preso da: http://performancede....asp?product=ka


"Io sono Anarca non perché disprezzi l'autorità ma perché ne ho bisogno. Così, non sono nemmeno un miscredente, bensì uno che esige cose degne di fede".

 

Ernst Jünger

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a me sti orologi non è che ricordino molto le spade...

 

...infatti, in fin dei conti c'è ben poco che possa ricordarle.


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

"come le belle donne, anche le spade, ad un certo punto si stancano di essere solo osservate"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bhe nella mia macchina(SUZUKI SAMURAI) la suggestione nipponica e molto forte :ichiban:

D'altronde non potevo che comprarla io :gocciolone: :gocciolone:

ho trovato anche una vecchia pubblicita dei primi anni 90

Guardate cose c'e sul cofano :happytrema:

pub_sj.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bhe nella mia macchina(SUZUKI SAMURAI) la suggestione nipponica e molto forte :ichiban:

D'altronde non potevo che comprarla io :gocciolone: :gocciolone:

ho trovato anche una vecchia pubblicita dei primi anni 90

Guardate cose c'e sul cofano :happytrema:

 

Forte! C'è anche una geisha al posto passeggero.


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Esempi? quanti ne vuoi

 

abbiamo la chitarra elettrica Cort katana

cort katana.jpeg

 

 

un'affettatrice che appunto si chiama Katana

zoom_74093909_Johnson_Mod._Katana_1.jpg

 

 

scarpe da calcio Mizuno

PDS002008489.jpg

 

 

la IBEA che si occupa di giardinaggio ha una linea di tosaerba e altro che si chiama proprio katana

632749882694479707_katana.gif

 

 

un telecomando

telecomando pc.jpeg

 

 

giacca per motociclista

91400_104_1_500_large.jpg

 

 

 

e molti altri...il giappone stesso a volte si richiama alla tradizione, a volte è invece il gusto dell'esotico (sia psicologico sia stilistico) tutto occidentale che prova a richiamare i potenziali acquirenti in questo modo.


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Essendo su un secondo piano amante del modellismo in generale, vedo molto di buon occhio la fotografia dei due aereoplani.

Quella della macchina poi non è niente male, molto suggestiva!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se permettete... l'unica frotografia appropriata è l'ultima postata da GTO.

In che senso pubblicità ingannevole ? Forse è una replica... ? A me non sembra una cineseria... 18happytrema.gif

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante