Vai al contenuto

Dora

Membri
  • Numero di messaggi

    364
  • Registrato dal

  • Ultima visita

  • Giorni ottenuti

    1

Dora ha vinto l'ultimo giorno in 28 giugno 2009

Dora ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

2 Neutral

Che riguarda Dora

  • Rango

  • Compleanno 26/06/1957

Profile Information

  • Provenienza
    milano
  • Interessi
    arti marziali , scrittura, lettura (narrativa e saggistica), studio delle religioni e tradizioni popolari, lettura dei tarocchi.

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  1. Dora

    Mi ripresento....

    Agli ordini signor Moderatore, preparerò una scaletta da sottoporvi. Domani parto per la Costa Azzurra e non mi collegherò fino al 10/1 ma vi tengo informati. Buon anno a tutti, à propos....
  2. Dora

    Mi ripresento....

    Eh ma infatti potremmo buttare giù qualche proposta io ce l'avrei ovviamente da accanita lettrice dei vostri interventi sulle nihonto nonché da praticante di AM. Farei delle schede tecniche nella sezione le arti del guerriero di tipo onformativo-divulgativo sulle arti marziali che pratichiamo, per esempio. In fiori di ciliegio schede tecniche di letteratura nipponica, ovviamente in traduzione anche prché a parte Sandro e qualche altro non conosciamo il giapponese. Poi , da ultimo ma non ultimo, uno scambio di palestre per praticanti, magari con cena/pranzo. P.S Mi offro per qualche scheda divulgativa su Okinawa e il karate.
  3. Dora

    Presentazione

    Bengiunto!
  4. Domanda da non esperta: l'immagine è proprio molto sfocata , non comprerei nemmeno un coltellino da cucina, così, ma naturalmente è solo un parere da profana, vorrei sentire gli esperti.
  5. Dora

    Mi ripresento....

    Grazie a tutti in particolare a Musashi! Ma ragazzi le discussioni languono anche se leggo sempre con interesse la presentazione e le analisi delle armi, mi pare che le sezioni meno tecniche languano parecchio, risvegliamole.
  6. Il guaio dei Forum di arti marziali sono proprio quelli: Si parla dell'aspetto tecnico, si postano video, si descrivono tecniche ma lo scopo che dovrebbe essere quello di incontrarsi, magari in zone geografiche limotrofe, si raggiunge dopo grandi fatiche e mediazioni. INTK naturalemte non rientra in questa tipologia , è un forum di nihonto che ha anche sezioni per marzialisti ma in giro...c'è molto intellettualismo e poco allenamenteo! Oddio in questi anni sono riuscita ad andare a stages e a corsi ed è stato entusiasmante ma per me andrebbe fatto più spesso come finalità marziale, non vi pare? Insomma incidentalmente è anche un problema culturale: teorizzando siamo ancorta dentro l'astrazione occidentale.... Nella mia (pirata) palesra di katori sr facciamo almeno una volta al mese un incontro con altri dojo. Non voglio fare le prima della classe ma lo scambio è proficuo: non si tira sempre con le stesse persone, non ci si cristallizza, ecc.... Vorrei sentire lì'esperienmza di tanti praticanti e sensei, genmme preziose di questo Forum... Dai gente, valorizziamo le energie potenti di INTKT
  7. Dora

    Mi ripresento....

    Grazie ragazzi: appunto occupatissima con una nuova casa editrice e un nuovo libro, mi sono sciroppata parecchie presentazioni e fiere ma...ne è valsa la pena!
  8. A proposito, buone feste anche a te!
  9. Agli stages che ho seguito pure io, di solito però nel dojo no. Visto che siamo un dojo "moderno" bacchetterò il mio sensei e lo convincerò a fare gli esercizi preparatori
  10. Beh caro ma l'argomento verteva proprio sull'età feudale giapponese. Da noi la questione è molto diversa come già sensei Granati ha evidenziato: abbiamo abitudini di vita e alimentazione molto diversi da allora. Invece, a costo di andare un poì OT, vorrei approfittare del thread per capire un'altra cosa. All'allenamento di karate facciamo un tipo di riscaldamento intensivo cosa che non si fa nel katori sr. La cosa , visto che non sono nel fiore dell'età, mi provaca non pochi problemi (specialmente per alcuni kata di iato, so dolori grossi)!Voi passate subito a tirare oppure fate un po' di streching ed esercizi preparatori?
  11. Dora

    Mi ripresento....

    Ciao sono Dora rientro dopo tantissimo tempo perché sono stata impegnatissima. Un abbraccio a tutto voi
  12. Mi dispiace Ares che sia capitato proprio nella mia attuale scuola! In ogni caso sono cose che possono succedere ovunque. Nel mio caso attuale specifico siamo tutti adulti (tranne un ragazzo di 14 anni) che hanno superato la quarantina e quindi l'agonismo....non c'è!Si fa combattimento molto controllato. Mi rendo conto, confrontandomi anche su altri forum, che molto dipende anche dalla composizione del dojo.
  13. Buon Natale a tutti voi e buon 2011 Dora
  14. Non posso lasciarvi un paio d'anni che subito ridiventati troppo seri. O ragazzi!L'estate è alle porte vi siete allenati e avete buttato via le ciccette ballonzolanti? Pronti per nuovi amori?

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante