Vai al contenuto

Sakuraba

Membri
  • Numero di messaggi

    66
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

1 Neutral

Che riguarda Sakuraba

  • Rango

  • Compleanno 02/05/1988

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Interessi
    Sushi,karate,jiu-jiutsu,tatuaggi,lame in genere e procedimenti costruttivi.Amore viscerale ma non contracambiato per le Katana.
  1. Grazie.....Tentero' un esperimento!
  2. Buonasera a tutti.Salve Lorenzo.Puo' dirmi(dirci)per favore come si salda ad argento?Ho provato diverse volte,ma sempre sporcando e approssimando!Tant'e' che visti i risultati mi sono buttato sullo stagno(gasp!) Complimenti Mauri.
  3. Sakuraba

    tutti i pezzi di una katana

    E' finita in "scheletri nell'armadio"la lama di fabbricazione italiana costruita in meno di tre giorni dall'operaio sakuraba.Scusate la tardiva risposta ma ho capito che provare a imitare lame giapponesi non da' grande soddisfazione(a meno che non si utilizzi una bella forgia)e oltretutto avendo "toccato" una nihonto vera ho capito che e' gia' difficile avvicinarsi alla qualita' delle finiture di una spada giapponese fatta a mano pur utilizzando macchine supermoderne che annullano la fatica di lavorare l'acciaio......ma non e' la stessa cosa.Non che non mi sia divertito comunque......
  4. Credo,da quel poco che ho capito sulle Nihonto che il loro fascino magnetico sia proprio dovuto al fatto di costruirle con attrezzi antichi rigorosamente senza elettricita'(a parte qualche maglio o pressa!)muniti quasi solo di conoscenza e capacita' manuali incredibili.Il risultato non e' solo una mera arma dispensatrice di morte,ma un'opera d'arte che per essere usata necessita di uno studio e una pratica senza fine.Gia' solo per questo un paragone tra armi moderne e nihonto appare arduo,sia in termini di efficacia che di procedimenti costruttivi. Dico questo per esperienza personale,avendo fatto qualche esperimentino con macchine industriali,il mio entusiamo costruttivo diminuiva piano piano a causa della facilita' di realizzazione che puo' dare una macchina,e il mio pensiero si orientava sempre piu' verso la forgia e l'incudine.Per quanto un "S.O.G."o un "Gerber" possano raggiungere livelli molto alti di durezza e tecnica,la spada Nihonto ha un qualcosa in piu':L'arte. Esagerando e volendo fare un paragone calcistico:Materazzi e Ronaldinho.Uno mena di brutto,mentre l'altro e' l'essenza del calcio!
  5. Sakuraba

    video tameshigiri

    Bhe' allora bisognerebbe rivedere un po' tutti i comportamenti sbagliati dell'uomo su questa Madre Terra:ci vorrebbero piu' forum!
  6. Sakuraba

    video tameshigiri

    E' scentificamente stato accertato che gli ortaggi non provano sensazioni quando vengono affettati!
  7. Sakuraba

    video tameshigiri

    La Via della Spada,sicuramente e' qualcosa che ha a che fare con la guerra e con tutto cio' che essa comporta.Il ragazzo del video e' un grandioso affettatore di stuoine arrotolate e ortaggi e secondo me e' sempre meglio vedere volare pomodori tagliati a meta' che non arti e membra!
  8. Sakuraba

    il johnny giapponese

    Vabbe'...pur essendo opere d'arte,sono convinto che la loro resistenza vada ben oltre il taglio del foglio di carta e l'essere poggiate sul tavolo. Ma scusate ne ho sentito parlare su alcuni posts....Chi e' johnny?
  9. Da quello che ho capito dalle letture che mi avete gentilmente proposto, la katakiriha e' stata prodotta per un po' ma poi il particolare tipo di forma e' stato abbandonato.Immagino che non siano domande di facile risposta,ma perche' quella forma?Era piu' facile costruirle?Tagliavano di piu',anche se forse a costo di una minore resistenza?
  10. Se lavorano insieme e' probabile che il figlio aiuti il padre in sinergia e che quindi potrebbe essere una spada della "famiglia Kanekuni" .Ma penso che anche il figlio sapra' il fatto suo!
  11. O.T.)Quando vedo questi siti mi viene voglia di comprarmi tutto.Se vinco il super enalotto mi costruisco una fucina in stile giapponese con tosho super-stipendiato !FineO.T.)
  12. Brenno un bulino puoi fabbricarlo facilmente con tutto quello che hai in acciaio hss(high speed steel acciaio super rapido )ovvero punte da trapano seghe industriali e lime.Ovviamente e' un acciaio incredibilmente resistente e tutto cio' che adoperi per "affilarlo"rimane seriamente "provato"
  13. Sakuraba

    Scheletri Nell'armadio

    ...e cosa avra' fumato????????

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante