Vai al contenuto
Gisberto

[Scuola Mishina] Omi (no) Kami Hisamichi (Shodai e Nidai) Katana

Messaggi consigliati

Omi (no) Kami Hisamichi (Shodai e Nidai)

Katana - Scuola Mishina

0001.jpg

 

0002.jpg

 

0003.jpg

 

0004.jpg

 

0005.jpg

 

0006.jpg

 

0007.jpg

 

0008.jpg

 

0009.jpg

 

0010.jpg

 

0011.jpg

 

0012.jpg

 

0013.jpg

 

0014.jpg

 

 

Mei: (Eda Kikumon) Omi no kami minamoto Hisamichi - Tekeshi minamoto rai Hisatsugu.(Omote) Motte nanban tetsu zo kore (Ura)

Tsukurikomi: Shinogi zukuri, iori mune, bo-hi su entrambi i lati

Periodo: Primo Edo

Scuola: Mishina

Nagasa: 63.6 cm

Sori: 2,4 cm

Moto-haba: 3,4 cm

Saki-Haba: n.d.

Moto-Kasane: 0,78 cm

Saki-Kasane: n.d.

Hada: Ko-Itame con molti ji nie

Hamon: Toran-ba

Hataraki:

Bōshi: Ko-maru

Nakago: Ubu, 2 mekugi ana, iriyamagata

Yasurime: Sujikai


Gisberto (ex nick Koala)

 

Persevera nell'addestramento come se fossi una spada che deve essere forgiata con il più puro dei metalli. (Takuan Soho)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' una lama particolare, che mi è rimasta impressa sia per il namban tetsu (per i nuovi leggere http://www.intk-token.it/forum/index.php?showtopic=5458 ) che per l'inconsueto kiku mon.

 

Tra l'altro ha un sugata particolare sul quale mi piacerebbe sapere le impressioni di Paolo.

 

Vedendola la prima volta l'ho scambiata per una wakizashi perchè nonostante i sui 63 cm, il moto haba largo non contribuisce certo a slanciarla, effetto forse accentuato anche dal forte sori.

 

A essere obiettivo non so se il sugata sia proprio di mio gusto, ma sicuramente mi ha colpito.


Gisberto (ex nick Koala)

 

Persevera nell'addestramento come se fossi una spada che deve essere forgiata con il più puro dei metalli. (Takuan Soho)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La lama è meravigliosa!

Quanto al sugata, il motohaba non mi pare tanto largo, certo non è esile ma io per largo intenderei qualcosa come 36-38 mm. E' largo forse in proporzione al nagasa, il forte sori, il kissaki corto e un funbari leggerissimo contribuiscono a dare a questa lama l'aspetto "contratto".

Più che hadori esagerato parlerei di hamon profuso.


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Wow ... nonostante l' età è in condizioni magnifiche !!! Complimenti !!! :numerouno:


Ognuno di noi nasconde dentro di sè una scintilla divina, basta saperla cercare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante