Vai al contenuto

Welcome to INTK Forum
Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to create topics, post replies to existing threads, give reputation to your fellow members, get your own private messenger, post status updates, manage your profile and so much more. If you already have an account, login here - otherwise create an account for free today!
Foto

Quale Arte Marziale Pratichi O Ha Praticato


  • Per cortesia connettiti per rispondere
204 risposte a questa discussione

Sondaggio: la disciplina preferita ?...? (155 utente(i) votanti)

la disciplina preferita ?...?

  1. karate (29 voti [18.59%])

    Percentuale di voti: 18.59%

  2. kung fu (12 voti [7.69%])

    Percentuale di voti: 7.69%

  3. thae koundo (1 voti [0.64%])

    Percentuale di voti: 0.64%

  4. whushu (2 voti [1.28%])

    Percentuale di voti: 1.28%

  5. thai boxe (3 voti [1.92%])

    Percentuale di voti: 1.92%

  6. kendo (23 voti [14.74%])

    Percentuale di voti: 14.74%

  7. judo (18 voti [11.54%])

    Percentuale di voti: 11.54%

  8. capoera (1 voti [0.64%])

    Percentuale di voti: 0.64%

  9. kick boxing, full contact (4 voti [2.56%])

    Percentuale di voti: 2.56%

  10. aikido (40 voti [25.64%])

    Percentuale di voti: 25.64%

  11. ju-jutsu (23 voti [14.74%])

    Percentuale di voti: 14.74%

Voto I Visitatori non possono votare

#199
Aiki no kokoro

Aiki no kokoro

    appena arrivato

  • Membri
  • 11 messaggi
  • Sesso: Uomo

Prima cosa facevi ?


questa domanda è un pò complessa visto che il mio Sensei non ha mai parlato di stili o diversità. parlava sempre e solo di aikido. Dal suo maestro (Paolo Corallini) posso dire che praticava Iwama Ryu ma quello che ci insegnava era un pò diverso. però per risponderti alla domanda direi Iwama ryu, con uno scarso uso delle armi, rispetto quello che si prevede realmente nell'Iwama

#200
Cagli0str0

Cagli0str0
  • Membri
  • 625 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Mantova no kuni jū
hehehe... allora, se non sono indiscreto, potrei conoscere il nome del tuo maestro ? :P
Andrea

www.taai.it
www.iwamaryu.it
www.aikidogarda.it
www.takemusuaikidokyokai.org

#201
Aiki no kokoro

Aiki no kokoro

    appena arrivato

  • Membri
  • 11 messaggi
  • Sesso: Uomo

hehehe... allora, se non sono indiscreto, potrei conoscere il nome del tuo maestro ? :P


certo, si chiama Enzo Virgili, ma te sei allievo di Corallini Sensei?

#202
Zero Infinito

Zero Infinito

    appena arrivato

  • Membri
  • 3 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Ferrara no kuni jū
Ju Jitsu (o Jutsu), praticante da 5 anni... Primo Dan. Mi trovo veramente bene. Devo dire che il Ju Jitsu, arte cedevole o gentile, mi incarna parecchio. Il morbido batte il duro: fermezza, ma non aggressività. Molta più mente che corpo. Qualità essenziali (ovviamente si sviluppano, con l'allenamento): coordinazione, concentrazione, serietà, tanta pazienza, oltre che una buona dose di riflessi.
Più forza l'avversario imprimerà nell'attacco, maggiore sarà il danno che subirà. ^^
Tutto quello che ci serve è un orizzonte completamente aperto. Una domenica, un pane... ed una spiaggia dove ritrovarci e perderci. La volontà non manca e una preghiera ci accompagna ovunque... per non dimenticare, mentre aspettiamo che si faccia sera. Perché di sera si è più veri: si è migliori... perché di sera... si ritorna sempre.

#203
Cagli0str0

Cagli0str0
  • Membri
  • 625 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Mantova no kuni jū

certo, si chiama Enzo Virgili, ma te sei allievo di Corallini Sensei?


si
Andrea

www.taai.it
www.iwamaryu.it
www.aikidogarda.it
www.takemusuaikidokyokai.org

#204
鋼 Giuseppe

鋼 Giuseppe
  • Membri
  • 28 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • Lecco no kuni jū
Io pratico Kung fu insieme a taijiquan (tai chi) per tonificare la muscolatura, migliorare l'elasticità e rendere fluidi i movimenti. Secondo me Tutte e dico TUTTE le arti marziali sono da rispettare. Ognuna ha i sui pregi e difetti. Per citarne un paio i colpi che sfondano di energia del Karate, l'agilità del Kung Fu, la capacità sfruttare il corpo dell'avversario del Judo e così via. Poi logico bisogna tenere conto che ci sono arti marziali che si sono evolute e migliorate, nei secoli altre che invece sono degradate e altre che sono ancora giovani.
Un po' come il vino...se giovane non è ancora buono e deve maturare, se ben invecchiato buono, se diventa aceto lo si utilizza comunque.

P.S. per quanto riguarda il Kung fu credo che sarebbe corretto dividere per stili: Shaolin, Pa kua, yǒng chūn (wing chun) ecc...dato che tra di loro sono molti diversi. Ci sono stili di forza bruta, altri da contatto vicino e molto rapidi, altri che sfruttano le leve articolari.
Un saluto a tutti i praticanti di arti marziali e un'inchino a voi :ok:

#205
kojiro sasaki

kojiro sasaki

    appena arrivato

  • Membri
  • 7 messaggi
  • Sesso: Uomo
  • venezia no kuni jū

Praticante di aikido, verso il quale nutro un rapporto di amore e odio, da circa 4 anni






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 1 guests, 0 anonymous users