Vai al contenuto

Jumyo

Membri
  • Numero di messaggi

    166
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Jumyo

  • Rango

  • Compleanno 08/08/1968

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Pavia
  1. Jumyo

    Auguri a tutti

    Mi unisco anch'io, auguri di cuore a tutti voi!
  2. A dire il vero anche qui a Vigevano c'è una certa parrocchia, con un certo prete che potrebbe essere accusato di accanimento campanario! Comunque ottimo lavoro, una mezz'oretta che vola via molto piacevolmente.
  3. Due giornate interessantissime, speriamo solo che stasera questo tempo ingrato ci conceda almeno una tregua!
  4. Jumyo

    AUGURI !!!!!

    Un augurio per sereno natale e felice nuovo anno a tutti, anche da parte mia.
  5. Jumyo

    La mia prima Nihonto!

    Complimenti sinceri, capisco la tua soddisfazione.
  6. Domenica magari riesco anch'io a farci un giro, sono abbastanza vicino a Casale.
  7. Mi è appena arrivato. Proprio il giorno del mio compleanno! Quale migliore regalo?
  8. Grazie a te Emiliano, per il lavoro e la passione profusa in questo progetto. Avevo riservato con fiducia un posticino in valigia ed a quanto pare riuscirò a riempirlo.
  9. In effetti...! Mi sembrerebbe quasi fatto in un secondo momento, dopo il suriage della lama. Ma, scusate la domanda forse banale, un horimono simile non corre il rischio di pregiudicare la resistenza della lama stessa?
  10. Jumyo

    Seppuku

    Grazie Musashi, interessante. A dire il vero ho sempre pensato alla yakuza come all'equivalente della mafia in Giappone. Davvero un quadro, quello che hai descritto, inaspettato.
  11. Jumyo

    andate a vederlo

    Vi è una scena in cui il samurai muore insieme al suo giovane allievo, mentre per quanto riguarda il montanaro in effetti non saprei che dire. Forse la spiegazione sta in qualche scena tagliata o nel doppiaggio!
  12. Jumyo

    andate a vederlo

    Se mi è concessa una riflessione, la cosa che più ho trovato interessante e ricca di spunti su cui soffermarmi a pensare è la visione e la percezione differente che i vari protagonisti hanno della figura e dell'etica del samurai. Si passa (semplificando un po') da un antico incondizionato senso del dovere, ad una funzione sicuramente più moderna ed oserei affermare quasi "sociale", sino ad arrivare all'affermazione del montanaro che i samurai ormai non servono proprio a nulla. E risulta difficile in questa disputa prendere posizioni nette, almeno per me!
  13. Jumyo

    andate a vederlo

    L'ho visto giusto ieri sera. Un po' "i sette samurai" un po' "kill Bill", ma comunque devo dire che l'ho trovato apprezzabile sotto diversi punti di vista ed il tempo è letteralmente volato. Grazie Matteo per la segnalazione.
  14. Splendida notizia, sono più che mai ansioso di ricevere la mia copia!

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante