Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
shimitsu masatsune

"bonsai"

Messaggi consigliati

Salve a tutti! :arigatou: ...Sono circa due settimane che ho acquistato un bonsai,è un "olmo cinese" e l'ho comprato principalmente per due motivi: il primo è che mi piaceva ed il secondo è che l'olmo cinese è a dir poco immortale,almeno così mi hanno detto.

Bando alle ciance vengo subito al dunque,siccome non sono un esperto ne tantomeno un novizio :gocciolone: ...Come faccio a non far morire l'alberello? :arigatou::arigatou:


La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'olmo cinese dovrebbe essere l'Ulmus parvifolia, una pianta facile per iniziare, queste più o meno le cure:

- esposizione possibilmente a est e all'esterno ovviamente, evitando il sole forte estivo

-innaffiare regolarmente quando la terra comincia ad asciugare ed evitare il ristagno sotto il vaso

-spruzzare le foglie in estate se l'aria è molto secca

-concimare (con concime da bonsai) da marzo a maggio una o due volte al mese

-cimare i germogli a due foglie mano a mano che si formano, per mantenere la forma, fino a luglio

-il filo di rame per l'impostazione si può mettere a luglio

-rinvaso in marzo-aprile ogni anno

per la coltivazione non ci sono grosse differenze rispetto a comuni piante coltivate in vaso, per il resto (potature, formazione e/o mantenimento della chioma, strutturazione delle radici, ecc.) il discorso è molto ampio ma comunque si trova molta bibliografia a riguardo


"Bellezza, gioventù e fascino cominciano ad appassire quando appaiono la prima volta.

Attraverso le prime foschie della primavera, scorgiamo il Ponte d'Autunno"

----

mai confrontarsi con un imbecille, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
l'olmo cinese dovrebbe essere l'Ulmus parvifolia...

-concimare (con concime da bonsai) da marzo a maggio una o due volte al mese

 

Si infatti è proprio un Ulmus Parvifolia...

Il problema è proprio il concime per bonsai...Non lo riesco a trovare dove abito :brooding: e nemmeno se mi allontano da dove abito :angry: (lo potrei trovare su internet?...La riservo come ultima spiaggia)...

Non esiste una ricetta collaudata per farsi il concime adatto fatto in casa?... :laugh:

Modificato: da shimitsu masatsune

La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

va benissimo se usi un concime liquido per piante verdi con titolo più o meno: NPK 7-5-5- con microelementi, da usare a metà dose. Poi va molto bene, di tanto in tanto, usare il sangue di bue (concime in polvere o liquido) per la componente organica. Sarebbe ottimo inoltre poter usare l'acqua piovana per innaffiare escludendo acque troppo dure o con cloro


"Bellezza, gioventù e fascino cominciano ad appassire quando appaiono la prima volta.

Attraverso le prime foschie della primavera, scorgiamo il Ponte d'Autunno"

----

mai confrontarsi con un imbecille, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per i preziosi consigli :arigatou::arigatou:


La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sono interessato anche io hai bonsai ma poi per motivi "logistici" ho dovuto temporaneamente rinunciare, un bonsai a bisogno di cure costantie basta lasciarlo "solo" per piu di ddue giorni e rischi seriamente di dannneggiarlo irremidiabilmente

...ti posso assicurare che su internet trovi tantissimoanche di piu sia concimi che utensili e alcune dispense che ti possono aiutare sulla cura del tuo bonsaie il tutto è ordinabile on-line ....

 

 

se hai bisogno posso indicarti anche alcuni vivavi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anchio ho i miei 3 bonsai, ed un piccolo abetino che presto diventerà bonsai!!!

si potrebbe creare un topic sui bonsai no?? bella questa cosa :laugh:


....se il tuo cuore è forte....anche la tua spada sarà forte.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
anchio ho i miei 3 bonsai, ed un piccolo abetino che presto diventerà bonsai!!!

si potrebbe creare un topic sui bonsai no?? bella questa cosa :laugh:

 

:happytrema:


La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vai Ichi!

aprite pure in "fiori di ciliegio" magari con un piccolo articoletto introduttivo e qualche immagine



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che bello,mi serviva proprio!...Mettiamo anche l'esperto in linea dai!!! :laugh:


La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusate sono nuova di questo forum e non so se scrivere qui sia uno sbaglio o meno...avrei bisogno di sapere questa scritta in foto cosa significhi, perchè è sul vaso di un bonsai che regalerò domenica...quindi prima mi rispondete e meglio sarebbe x me :gocciolone:

Vi ringrazio già in anticipo, e scusate se ho fatto qualche errore... :blush:

 

Ecco la foto

 

immaginegf6.jpg

 

please rispondetemii :sad:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Scusate sono nuova di questo forum e non so se scrivere qui sia uno sbaglio o meno...avrei bisogno di sapere questa scritta in foto cosa significhi, perchè è sul vaso di un bonsai che regalerò domenica...quindi prima mi rispondete e meglio sarebbe x me :gocciolone:

Vi ringrazio già in anticipo, e scusate se ho fatto qualche errore... :blush:

 

Ecco la foto

please rispondetemii :sad:

 

Io leggo un poetico " CONTENITORE PER RINVASARE BONSAI" , sono quasi sicuro sul secondo kanji " rinvasare " e sull'ultimo.

 

X shimitsu .

Quoto in tutto Adriano e aggiungo che puoi trovare facilmente un prodotto che si chiama " Borlanda di barbabietola " con titolo 6-3-4 e quindi molto simile al pregiato Bio Gold , puntualizzo anche che i getti vanno accorciati a due foglie quando ne hanno almeno sei .

Con il cellulare non riesco a incollare i link , ma sul forum di bonsai dove sono moderatore ho inserito tutte le ricette che conosco per farsi il concime organico a lenta cessione da soli con ricette da compostare collaudate di derivazione giapponese , se ti interessa vai su www.easybonsai.it/forum.asp nella sezione "fai da te" e poi " ricette per farsi i concimi organici " .

 

Comunque se proprio non trovi vanno bene anche le barrette colorate della compo o l'osmocode , anche se si rischia di abbattere la micorizza e sballare il PH.


Alla fine del vento

Ancora cadono le foglie ..

..Un falco lancia il suo grido

Si fa più fondo il silenzio dei monti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Io leggo un poetico " CONTENITORE PER RINVASARE BONSAI" , sono quasi sicuro sul secondo kanji " rinvasare " e sull'ultimo.

 

..o forse c'è scritto " quando si rinvasa potare le radici del bonsai " , se trovo il link dei kanji sui bonsai vado a controllare ...


Alla fine del vento

Ancora cadono le foglie ..

..Un falco lancia il suo grido

Si fa più fondo il silenzio dei monti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Scusate sono nuova di questo forum e non so se scrivere qui sia uno sbaglio o meno...avrei bisogno di sapere questa scritta in foto cosa significhi, perchè è sul vaso di un bonsai che regalerò domenica...quindi prima mi rispondete e meglio sarebbe x me :gocciolone:

Vi ringrazio già in anticipo, e scusate se ho fatto qualche errore... :blush:

 

Ecco la foto

 

immaginegf6.jpg

 

please rispondetemii :sad:

Ciao, questo è un concetto tipicamente cinese a volte adottato anche dai giapponesi. Ecco come si legge:

 

金玉満堂 Kingyoku Mandō

 

La traduzione più vicina che possiamo dargli é: " Contenitore di gemme e gioielli ".

 

A quanto ho capito dovrebbe essere la versione cinese del Maneki Neko giapponese :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao, questo è un concetto tipicamente cinese a volte adottato anche dai giapponesi. Ecco come si legge:

 

Kingyoku Mand

 

La traduzione più vicina che possiamo dargli é: " Contenitore di gemme e gioielli ".

 

A quanto ho capito dovrebbe essere la versione cinese del Maneki Neko giapponese :arigatou:

 

Scusa , Sandro , ma allora perchè è presente il secondo kanji (scritto male e frettolosamente) composto da " tutti i tipi di albero " e " radici " che si legge con un generico " rinvaso/rinvasare "?

Grazie per l'eventuale risposta .

 

Quegli alberozzi da centro commerciale spacciati per bonsai vengono prodotti in serie in cina ; corea , tailandia ecc , come anche i contenitori , non è raro che siano decorati con vari ideogrammi molto sintetizzati nei tratti a causa della ripetitività del lavoro a cui sono soggetti i bambini che li scrivono .


Alla fine del vento

Ancora cadono le foglie ..

..Un falco lancia il suo grido

Si fa più fondo il silenzio dei monti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Io leggo un poetico " CONTENITORE PER RINVASARE BONSAI" , sono quasi sicuro sul secondo kanji " rinvasare " e sull'ultimo.

 

Ehm, che dite mi invento che c'è scritto qualcosa di più POETICO :ichiban: per la persona a cui lo devo regalare? :gocciolone:

Comunque grazie davvero per la traduzione, siete fenomenali se sapete una lingua simile!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ehm, che dite mi invento che c'è scritto qualcosa di più POETICO :ichiban: per la persona a cui lo devo regalare? :gocciolone:

Comunque grazie davvero per la traduzione, siete fenomenali se sapete una lingua simile!!

 

:gocciolone: ... Rincuorati , è sicuramente come ti ha detto sandro.


Alla fine del vento

Ancora cadono le foglie ..

..Un falco lancia il suo grido

Si fa più fondo il silenzio dei monti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante