Vai al contenuto
kasumoto

Tachi Scuola Mino?

Messaggi consigliati

Le poche foto della lama sembrerebbero riportarmi alla Naoe-Shizu ma dubito possa essere l'operato di Oo-Shizu :arigatou:


La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Le poche foto della lama sembrerebbero riportarmi alla Naoe-Shizu ma dubito possa essere l'operato di Oo-Shizu :arigatou:

 

tra poco le posto...(nuove foto)

 

grazie shimitsu ... a me andrebbe bene ..mica pretendo di possedere una Shizu Saburo... l importante è che sia una discreta lama!!

 

hai info al riguardo ? ( il forgiatore dell ipotesi?) :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Trovo caratteri comuni alla Naoe-Shizu per il momento,non saprei dirti di più :arigatou:


La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Quindi secondo i tuoi sospetti i lforgiatore starebbe tra questi 3: Kanetomo , Kanenobu e Kanetsugu....?

 

E alri ancora... :gocciolone:


La vittoria è di colui,

ancor prima del confronto,

che non pensa a sè

e dimora nel non-pensiero della grande origine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

guardando nella rete , noto che l hamon è motlo simile a quello di KANESADA..ad esempio la lama di KATSUMOTO qui sul forum...alcuni punti della lama (vicino all habaki l hamon è come quello del wakizashi di Jarou)...

 

come faccio a riprenderlo? ho provato disperatamente...ma in foto non esce,o si vede pochissimo... sotto luce invece è visibilissimo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

kasumoto non ti spazientire...dovresti comprendere che nel periodo festivo natalizio il forum è frequentato pochissimo, di conseguenza non pensare che la discussione passi in cavalleria.

Peraltro metti che non tutti hanno gli strumenti per "decifrare" la tua lama: non tutti, compreso ovviamente il sottoscritto, hanno gli strumenti/risorse per fare kantei...il dato fondamentale è che la lama ti piace, incontra il tuo gusto ideale personale e già questo è tanto.

Il desiderio ancora insoddisfatto di conoscere vita, morte e miracoli della tua lama è più che legittimo, magari un pò di pazienza in più premierà le tue attese: se la risoluzione di un problema è ardua, la soluzione dello stesso sarà ancora più appagante.

:ok:


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si lo so shiro, purtroppo non sono in grado di farne migliori...non è facile!!!

poi in qualsiasi foto ...non si vede l hamon ...dalle foto l hamon sembra suguba invece sotto luce si vede chiaramente un hamon gunome e choji.... sembra quasi ci sia una base di suguba e sopra un altro hamon...potrebbe essere stata ritemprata...??? o forse sarebbe semplicemnte utile una politura

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

una cosa che noto( come G.Piva prima di me..) è che lo HI presso il Kissaki finisce "arrotondato" e non con la forma solita...non mi pare una gran bella cosa..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante