Vai al contenuto
.:Togg:.

Arrivo!!!!!!!!!!!

Messaggi consigliati

Ottima risposta, e noi attenderemo tue notizie!


Mattia

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Facci sapere presto, mi raccomando. Credo che le parole dell'ottimo Musashi valgano per tutti noi :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

di katana ne capisco poco...di lame pure...ma mi piace la pratica piuttosto che la teoria....

io pratico Yoseikan shinto ryu e scherma antica europea,con la FISAS,in particolare studio la striscia e la spada da lato....

 

posso darti alcuni consigli?

-nel primo video i colpi di punta li tiri come si tirano con la lato

-fai attenzione a non tenere le braccia cosi piegate quando tagli

-e attento alle orecchie....

nel secondo video,inizi sfoderando la tua spada:

-non toccare la lama con le dita perche ti si arrugginisce e rischi di tagliarti...e non mi sembra igienico...

nel terzo video

-se vuoi "divertirti"cerca un manuale che parli delle guardie,anche se non saranno quelle "giuste"per quel tipo di spada,almeno darai una parvenza di conoscenza...

-controlla il lavoro di piedi,ti stanchi meno e sei piu preciso

-se non trovi manuali adatti,cerca di tagliare seguendo le linee che si studiano negli stili filippini,cosi anche se è sbagliato avrai dei movimenti "utili"...

http://it.youtube.com/watch?v=ebNP5j_cZtw

http://it.youtube.com/watch?v=CkUZdTcmoZU&...feature=related

http://it.youtube.com/watch?v=3P-BAUX7HTI&...feature=related


"il tuo metodo"disse un giorno un visitatore al Maestro,"sembra un insieme di cristianesimo,panteismo a altre filosofie.Tu cosa dici a proposito?"

"non saprei amico mio"rispose il Maestro sorridendo"sono troppo impegnato a vivere per occuparmi delle etichette"

 

 

 

Un giorno il Maestro disse a proposito dell'arte del combattere:"L'essenza della vera arte del combattere è il silenzio.Tutto il resto è rumore inutile".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sunaomakoto evitiamo di elagire consigli inutili visto che preferisci la pratica piuttosto che la teoria dovresti ben sapere che con 4 risghe messe li a caso la possibilita di farsi male è alta

 

poi quei video non mi sembrano molto utili visto che credo che togg voglia approfondire il discorso inerente alla spada giapponese che non puo venire utilizzata al meglio delle sue capacita con quelle "tecnice"

 

-se non trovi manuali adatti,cerca di tagliare seguendo le linee che si studiano negli stili filippini,cosi anche se è sbagliato avrai dei movimenti "utili"...

 

????

 

ma siamo matti se non trovi chi ti insegna lascia perdere ... la cosa puo andare bene per 4567 volte ma la volta che sbagli perche improvvisi allora son dolori.....

Modificato: da Matteo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
se vi mostrassi i video iniziereste a dire che sono un bambino che cerca di mettersi in mostra, non capendo invece che li ho fatti come video comici visto che i miei nuovi compagni di ginnasio hanno iniziato a chiamarmi zorro

 

comunque visto che non ho niente da nascondere vedeteli e fatevi quattro risate XD

sono quattro, da vedere in ordine

 

http://it.youtube.com/watch?v=xltiPbQ5MIk

http://it.youtube.com/watch?v=4loiPJWS368

http://it.youtube.com/watch?v=sT7viKY1BVc

http://it.youtube.com/watch?v=S9-BDJ6nA4g

 

Quoto tutti , nel bene e nel male , specialmente sul fatto di iscriverti in qualche dojo .

 

Togg ( o zorro , non ho capito ) , hai mai cosiderato l'idea di sfogarti con un paio di nunchako da allenamento con cuscinetti a sfera ? .. Se non altro come forma di rispetto nei confronti della persona che portò quella spada garibaldina affidandogli , in parte ed eventualmente , la propria vita .

 

P.s. Negli affondi del video 1 la fai scodare paurosamente , sai che si può rompere in tanti modi e all'improvviso ? ..se si rompeva nel video in cui colpisci i cuscini , lo spezzone con la punta poteva tranquillamente tornare in dietro .


Alla fine del vento

Ancora cadono le foglie ..

..Un falco lancia il suo grido

Si fa più fondo il silenzio dei monti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'ho visto anche io che scoda, ho già detto che non sono video "seri", non so come farvelo capire, e non tiriamo in ballo "il rispetto per chi l'ha utilizzata" è un' accusa con poco senso a mio parere...

preciso che solo il fodero è arruginito la spada è solo leggermente ossidata

non capisco come si potrebbe rompere, capisco che è vecchia ma cavolo la utilizzavano in battaglia, se non si è rotta dopo che ho colpito tronchi e co. non credo succederà più XD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Attenti ragazziiiiiiii Ci si fa la bua. Troppa leggerezza, cuscini, video, manuali. MMMMM non la vedo bene. :polliceverso:


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

o mamma lo sapevo di non doverli mettere sti video XD

 

ma mi potreste spiegare come potrei fare a farmi male!??!?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Essendo una lama arrugginita ti si può rompere in un qualsiasi momento, facendo movimenti bruschi, o colpendo oggetti in malo modo, ipotizzo: se prendi un oggetto volontariamente o involontariamente di piatto troppo forte c'è la possibilità che la tua lama garibaldina faccia cracchetec....

da parte mia ti dico prendi quella vecchia lama e tienila bene, facci un piedestallo o prendi un supporto da mettere al muro o su un mobile, tienila bene, anche lei ha avuto la sua storia, e non merita di essere usata in questo modo, se ti vuoi "divertire" (oggi ti ho detto che ognuno di noi ha una visione diversa del termine divertire) prenditi una riproduzione di una qualsiasi spada su eBay (trovi dalle katana alle medioevali, fantasy, ecc...) quelle son perfetto per i tuoi scopi, o se vuoi investire maggior tempo, denaro ed intelletto inscriviti a un Dojo, se cerchi qui sul forum dovrebbero esserci dei topic dove se ne è già parlato, altrimenti fai una ricerca su internet, non dovrebbe essere bifficile.

 

(non per insistere ma tieni quella lama con grazia e sentimento, già è tutta arrugginita, ci manca solo che si ompa e se ne va un pezzo di storia italiana)


Mattia

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
l'ho visto anche io che scoda, ho già detto che non sono video "seri", non so come farvelo capire, e non tiriamo in ballo "il rispetto per chi l'ha utilizzata" è un' accusa con poco senso a mio parere...

preciso che solo il fodero è arruginito la spada è solo leggermente ossidata

non capisco come si potrebbe rompere, capisco che è vecchia ma cavolo la utilizzavano in battaglia, se non si è rotta dopo che ho colpito tronchi e co. non credo succederà più XD

 

Ok .. ( beata gioventu ) .. Le paternali non sono mai apprezzate finchè si è giovani e hai le attenuanti della giovane età dalla tua parte .

 

Spero solo che i prossimi sopranomi che ti affibieranno non siano sul genere: il guercio , lo sfregiato , il monco , lo zoppo , lo sciancato , il bicefalo , il monopalla ...

 

A parte gli scherzi , :arigatou: , ogni cosa ha un effetto seppur minimo , gli effetti sull'acciaio dei traumi che stai facendo subire a quella lama vanno dalle microfratture passando da compressioni e stiramenti ( non è un acciaio per molle ) , più l'acciaio è duro e più il rischio di rotture improvvise è possibile .

Se ti ho fatto notare gli " scodamenti " ecc , non è stato per criticarti o sfotterti .

 

Studiati i numerosi tread sulla spada giapponese e capirai che cosa hanno dovuto escogitare i giapponesi per superare i limiti ( e l'inaffidabilità ) dell'acciaio .

 

Sai come si dice da queste parti .. " uomo avvisato ,mezzo salvato " .

Bye.


Alla fine del vento

Ancora cadono le foglie ..

..Un falco lancia il suo grido

Si fa più fondo il silenzio dei monti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

va bene grazie dei consigli ... comunque la lama non è arruginita.

 

 

 

ho provato a cercare su google qual è il dojo migliore di palermo ma non ho avuto risultato

 

 

 

EDIT: mmm, non sono ben sicuro di aver capito cosa intendi per scodare, puoi spiagarmi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Togg, forse non hai capito una cosa, qui si parla della spada giapponese come oggetto d'arte, noi le apprezziamo artisticamente come si fa con i quadri o gli oggetti di antiquariato. Siamo studiosi.

 

Di te che fai lo stupido e rovini la spada della nonna che magari vale anche di più del tuo motorino non ci frega proprio niente, anzi preferiremmo proprio non vederle certe cose.

 

Se ti interessa sapere quale pezzo di ferro usare per tagliare i rami del tuo giardino o per far finta di essere Goemon cerca su un altro forum, ce nè pieno di ferraioli.

 

Quando vorrai capire perchè una spada può essere un oggetto d'arte (magari anche quella di tua nonna) magari ripassa.



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa alle risposte.

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante