Vai al contenuto
Francesco Marinelli

Corso di Nunome-Zogan a Firenze

Messaggi consigliati

Una mia amica, che studia gioielleria, mi ha segnalato un' interessante corso sulla pratica Nunome-Zogan presso l' Alchimia jewellery school di Firenze per questo weekend.

 

10-tsuba-kyoto-city-late-edo-period-yamashiro-province-kyoto2.jpg

 

Quì tutte le informazioni in merito:

http://alchimiablog.com/2014/09/08/nunome-zogan-262728-september/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per caso qualcuno conosce o comunque ha mai visto dei lavori fatti "nel nostro ambito" dalla docente Elisa Deval la quale si evince aver studiato tecniche tradizionali di lavorazione dei metalli giapponese presso l' Hiko Mizuno College di Tokyo, dopo la sua formazione con Manuel Vilhena e Manfred Bischoff ad Alchimia? :arigatou:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

PS, ad onor del vero, già un anno o due fa era stato fatto un "corso" simile e avevo personalmente intrattenuto una fitta corrispondenza con Elisa, che mi chiese al tempo una marea di cose.

Perchè non mi faccio i fatti miei? Io insegno forse in qualche corso e voglio dire che il mio corso è meglio? NO. Io amo la tradizione, so quanto "costa" affinarla e non mi permetterei mai di "insegnare", tantomeno di insegnare come non si fa'; son mica il folletto burbero.

Elisa potrebbe vedere la cosa come una fonte di divertimento, spero che non la veda come fonte di guadagno se no è pure peggio; ma avete visto i suoi lavori? Vi sembra quello il modo in cui la tecnica dovrebbe essere applicata? Mah. Mi fermo qui; mi sono loggato sul forum dopo tanto tempo solo perchè quel furbacchione di google mi ha mostrato questa discussione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Di mio? Tra una decina di giorni sulla mia pagina.

 

Ora ho sottomano solo queste che sono le due piastre che feci il primo giorno di lezione a Tokyo:

 

430255_563099147055398_625186671_n.jpg

 

1471406_184501338366144_1298228421_o.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I tuoi lavori Lorenzo li seguo, ho visto molte foto online, intendevo immagini di lavori fatti da questa insegnante Elisa :arigatou:

Poi intendiamoci che guardo con ammirazione anche i tuoi wip!!

 

Ehmmmm si sono io, ma non sono mica togishi è! studio e forse tra una decina di anni potrei diventare un' aspirante arrotino :ciaociao:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...