Vai al contenuto

Francesco Marinelli

Socio INTK
  • Numero di messaggi

    2473
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Francesco Marinelli

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Italia, Prato
  • Interessi
    Amante della storia giapponese e della nihontō, mi diletto nel restauro.
    Pratico Sogo Budo, lo studio composito delle antiche discipline di combattimento giapponesi, in particolare Tenshin Shōden Katori Shintō-ryū, presso il dojo freeBudo a Prato.
    Sono qui imparare!

Ospiti recenti del profilo

40991 lo hanno visualizzato
  1. Attendevo che fosse ufficializzato sul sito, comunque... rullo di tamburi: Sabato 6 Giugno I.N.T.K. con Massimo Rossi e Simone Di Franco terranno una conferenza sulla politura accompagnati dal video/documentario sui vari passaggi della politura con Massimo stesso all'opera! E' una grande opportunità per la ns. associazione partecipare attivamente ad un evento del genere di carattere internazionale. Non avete più scuse per non venire 😁
  2. Finalmente prenotato anch'io e Massimo volo ed hotel
  3. Francesco Marinelli

    Tsuba Edo NBTHK

    Interessante! Effettivamente sembra che questi sayadome venissero fatti lateralmente sulle tsuba e non nella loro parte bassa come i classici udenuki ana, questo un mio esempio:
  4. Francesco Marinelli

    Tsuba Edo NBTHK

    Ad integrazione un'immagine circa il "dispositivo di blocco":
  5. Francesco Marinelli

    Mi presento

    Ciao Noemi e benvenuta
  6. Francesco Marinelli

    Tsuba Edo NBTHK

    Ciao Luca, bella tsuba Shoami, è tua? Nel caso riusciresti a farci qualche foto in più ? -Sposto la discussione nell'apposita sezione.-
  7. Bè Luciano come sai i rapporti tra i due paesi risalgono a secoli e secoli prima prima del periodo Muromachi in questione, come vi ho anticipato anche durante uno dei nostri ultimi incontri parlando della lama Eta Funayama. La foto in questione l'ho scattata sulla montagna sopra la grotta Reigando, In lontananza potete vedere la baia con qualche barca e sulla sinistra una montagna che "emerge" dalle acque - "Kyūshū Higo Dōtanuki Kōzuke no Suke" (九州肥後同田貫上野介), oltre ancora e rispettivamente il secondo e terzo kanji: "Busan" (釜山) - Questa "terrazza" si chiama Kuroiwa tenbōjo (黒岩展望所), è situata nei monti ad ovest della città di Kumamoto e si trova appunto sopra il Reigando "grotta spirito" dove il famoso Miyamoto Musashi trascorse i suoi ultimi giorni meditando e scrivendo il "Libro dei Cinque Anelli".
  8. Bè che dire Beta, indubbiamente hai scavato e condiviso interessanti info nonostante la "nebbia" intorno ad una inusuale lama. Forse dalla cima di un picco sarai riuscito a vedere l'isola di Tsushima? Forse ancora la costa della Corea?
  9. Bravissimo sei sulla strada giusta "九州道"! Qualcun'altro dice la sua o lasciamo tutto il divertimento a Betadine?
  10. Francesco Marinelli

    nuovo utente

    Benvenuto Auu anche da parte mia.
  11. Buongiorno a tutti, oggi condivido un post di Mike Yamasaki su di una spada storicamente importante. A tal riguardo chiede perché una lama giapponese sarebbe stata fabbricata in Corea durante il 1500? Chi vuole dire la sua con quanto si vede? Naturalmente si astengano gli amici con i quali se ne è già parlato ..
  12. Discussione spostata nell'apposita sezione. Ci racconti te qualcosa di più sulla tua lama?
  13. Online la pagina dedicata alla N.B.T.H.K. Italian Branch, presenti articoli ed il resoconto dello Special meeting a Tokyo: http://www.intk-token.it/nbthk-italian-branch/
  14. Francesco Marinelli

    Presentazione

    Ciao Chiara e benvenuta anche da parte mia, quoto quanto sopra stato scritto da Manuel, capita di tanto in tanto di trovare in vendita lame spezzate nei mercati in Giappone e sulla baia

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...