Vai al contenuto

Enrico Ferrarese

Admin
  • Numero di messaggi

    2356
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Enrico Ferrarese

  • Rango
    Dash Kappei
  • Compleanno 12/04/1982

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Venezia

Ospiti recenti del profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. non ci sono libri che possono sostituire quello di Paolo purtroppo. non che aggiungano l'elemento quantitativo all'analisi qualitativa
  2. speriamo di avere a disposizione tutto l'edificio, tanti saremo stavolta
  3. buonasera, era possibile per chi ha donato e lo ha visto in streaming o se lo è fatto spedire. Oppure per chi è socio in regola verrà certamente ritrasmesso.
  4. (io ovviamente mi sono riferito al solo shinto)
  5. beh c'è di tutto beta, alcune lame sono tipiche, vedi il sanbonsugi di katsukuni. stessa scuola stile diverso ietada e iehira, poi le interpretazioni di takahira e successivi kanewaka. di kiyomitsu non so molto ma è il terzo grande filone, le riconosci per il nakago tipico... ma son tutte cose che ritrovi nei libri più comuni... le variazioni di stile invece sono le cose piu interessanti da vedere!
  6. dopo le prime 50 foto la vista si è annacquata dalle lacrime, grazie davvero di cuore, spettacolo, mi sono fermato alla kiyoshige per pinnare. discussione da riprendere a più parti
  7. ma infatti. io con una previsione di 11 € ca non sono andato distante. non ho ancora aperto, guarderò con calma
  8. ma i diritti doganali non sono per le poste... mentre i diritti postali sono per le operazioni fisiche di sdoganamento... non prendono nulla dalla spedizione giapponese, che non prevede appunto i costi di importazione... Sono curioso di vedere l'invoice comunque
  9. il gateway di lonate è gestito dalle poste, quindi lo sdoganamento fisicamente è a opera di poste italiane. lo sdoganamento però avviene su ok dei funzionari dell'agenzi delle entrate. i diritti postali li pagherai sempre
  10. se ti riferivi ai dazi doganali e non all'iva mi risulterebbe sbagliato anche il valore di 4%...

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante