Vai al contenuto

Enrico Ferrarese

Admin
  • Numero di messaggi

    2273
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Enrico Ferrarese

  • Rango
    Dash Kappei
  • Compleanno 12/04/1982

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Venezia

Ospiti recenti del profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. le vedo come due lame all'apparenza simili, ma diverse. Gassan più impostato, solido e possente. Yoshindo più slanciato ed esuberante. Personalmente mi son scoperto essere, normalmente, più facilmente colpito da una stile movimentato come quello di Yoshindo. Quando però capitano lame con un suguha pulito magistralmente eseguito, che esalta una hada come quella che sa fare gasssan, non mi è possibile restare indifferente e lo hamon passa in secondo piano.
  2. l'opera di Gassan è davvero da seghe
  3. Davide, considera inoltre in fase di importazione, se non in particolari condizioni, l'aggiunta del 22% di iva e i dazi doganali (ordine del X%)
  4. Enrico Ferrarese

    Buke yashiki

    Saresti davvero molto gentile!!
  5. Enrico Ferrarese

    Buke yashiki

    proprio no, ma sono estremamente affascinato dalle kashu-to, che hanno delle caratteristiche particolari e quindi è normale che tutto ciò che le riguardi mi interessi molto 😀
  6. Enrico Ferrarese

    Buke yashiki

    si ad esser più precisi Kashū (加州) è la forma abbreviata derivata cinese di Gashū (賀州), l'antica provincia di Kaga, corrispondente oggi a parte della prefettura moderna di Ishikawa. Kanazawa fu ed è ancora la città capoluogo della zona. Lì confluirono e prosperano gran parte dei kaji che si trasferirono dalle altre antiche province quali Mino, Echizen, Owari ed altre, quando all'inizio dello Shinto iniziò la fase decrescente della domanda di lame.
  7. Enrico Ferrarese

    Buke yashiki

    mi incuriosisce molto la katana kambun 加州住藤原信忠, è un kaji, sembrerebbe nativo di kanazawa, su cui non trovo nulla... nessun nobutada nei miei index
  8. Enrico Ferrarese

    Buke yashiki

    tutte info "superflue", se hai la lama ben visibile sotto agli occhi. È anche vero che la storis di una lama è la cosa più difficile da teamandare...
  9. grazie Getsu, speriamo che il Ka sia benevolo ^^
  10. un piccolo aneddoto, una cavolata, ma che rivela ciò che penso in merito. quand'ero ragazzo ai giochi della gioventù stavo partecipando alla gara di salto in lungo. è ancora chiara la visione, un istante prima di spiccare il secondo salto, del rastrello che a rovescio stava iniziando a spianare la sabbia. con quel salto, andando oltre all'atrezzo per evitare di farmi molto male, vinsi la gara. non ricordo la misura, ma ricordo che non riuscii più a superare od eguagliarla in tutti gli anni a venire...
  11. non vorrei sbagliare, ma mi sembra che è roba di qualche anno fa... almeno ho questo ricordo che ne parlavate ad un vecchio ritrovo
  12. Enrico Ferrarese

    Buke yashiki

    grazie davide! kiyomitsu lo sgami subito dal nakagojiri, ma vedo anche una yasuhira shinshinto (darani)! le altre non leggo bene
  13. lo ascoltai la prima volta con cognizione di causa in ritorno al futuro... ci mancherà, un mito, l'8vo miglior chitarrista di tutti i tempi secondo rolling stone. tutti lo citano per jump ma per me resta nel cuore per ain't talking 'bout love...
  14. Porta pazienza sono bis papà da pochi giorni, e anche prendere il pc e recuperare una foto è cosa più complessa che rispondere qui nel forum via cell 😆

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante