Vai al contenuto

Davide dotta

Membri
  • Numero di messaggi

    210
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Contenuti inseriti da Davide dotta

  1. Davide dotta

    Presentazione

    Non ho idea di cosa tu stia parlando!
  2. Ciao e benvenuto, dove le hai caricate?
  3. In alternativa all'uchiko si può sempre usare dell'alcol puro, ma se non erro era già stato accennato al trove.
  4. Grazie mille, molto interessante
  5. Ecco l'indice con tutte le lame presenti.
  6. Ok, ho preso anche il libro dell'esibizione, più tardi vi mando l'indice.
  7. Sapevo avresti gradito, ho cercato di fare il possibile per darvi più dettagli. Divertiti con le prossime allora!
  8. Prego, spero vi siano piaciute e che si vedano abbastanza bene
  9. Buona domenica a tutti, come preannunciato tempo fa, da giovedì si sta svolgendo presso il museo di storia di Ishikawa la mostra temporanea dedicata alle lame kashu ovvero forgiate nella attuale regione di Kaga nel sud della prefettura di Ishikawa. Mostra incredibile con pezzi davvero magnifici, ho cercato di fare foto il più decente possibile per farvi apprezzare anche a voi questo incredibile evento! Buona visione
  10. Davide dotta

    Mi presento

    Benvenuto anche da parte mia, buona fortuna con la tua passione! Non ho capito la parte sul suo kanji, e noi siamo gaikokujin, kaijin ha un'accezione negativa e dispregiativa.
  11. Discorso davvero lungo ed articolato, mi fermerei qui. Un giorno apriremo un post a riguardo.
  12. Scusa se mi intrometto, ma i tuoi amici sono intenditori di spade? Perché nella stragrande maggioranza dei casi il giapponese medio non sa assolutamente nulla né di storia ne tantomeno di lame. Che sia nata per un altro scopo siamo tutti concordi. Per il resto avrei quale dubbio.
  13. Con piacere, ma tanto il catalogo non te lo mando lo stesso! Ah ah ah
  14. Davide dotta

    Mostra kashu

    Buongiorno a tutti, Vi segnalo che nella prefettura di Ishikawa al museo di storia di Kanazawa si terrà,dal 22 luglio fino agli inizi di settembre, una mostra dedicata alle lama di Kaga. So che a causa della situazione, per voi dall'Italia sarà quasi impossibile partecipare ma avevo comunque piacere di condividere con voi la notizia. Qui di seguito troverete il link del museo di storia. Purtroppo è solo in giapponese. https://www.ishikawa-rekihaku.jp/special/special_top.php?cd=2021032601 Spero di poter condividere con voi anche delle belle foto. Per ora è tutto.
  15. Davide dotta

    Museo di storia di Ishikawa

    Buongiorno a tutti, oggi vi presento il museo di storia di Ishikawa. Esso è situato proprio nei pressi del giardino kenrokuen di Kanazawa. Il museo è stato ricavato da 3 grossi magazzini usati durante l'ultima guerra mondiale. All'interno del museo potrete trovare una parte dedicata alla storia della prefettura con manufatti che vanno dalla preistoria fino alla seconda guerra mondiale. Un'altra sezione molto interessante invece è riservata alle festività e al folklore della prefettura. Proseguendo possiamo trovare invece la sezione di Kaga e Honda. In questa parte invece si trovano reperti inerenti ai bushi, in particolare alla famiglia Honda vissuta nella regione e parte integrante di essa. Queste foto sono prese dalla parte relativa alla famiglia Honda appunto e ad un altra mostra, entrambe sono temporanee. Vi auguro buona visione e sono a vostra disposizione nel caso abbiate domande. http://honda-museum.jp/english/
  16. Enrico, penso che, come in tutte le mostre in Giappone, faranno il libretto annesso. Sicuramente ne prenderò una copia, se vuoi me prendo una anche per te.
  17. Allora, partiamo da una cosa fondamentale, il tantou è un coltello e non un pugnale. Detto questo la parola in questione si scrive 短刀 ovvero たんとう tantou in alfabeto. Ci sono diverse traslitterazioni. La più comune è con l'accento lungo sulla o, ma si può omettere aggiungendo una u dopo la o. La pronuncia corretta è comunque con una "o" allungata, non accentata come in italiano.
  18. Grazie per la lezione, alcune cose non le sapevo.
  19. Assolutamente, non mi posso proprio lamentare. Vi aspetto questa estate!
  20. Anticamente era una delle province più ricche, la famiglia Maeda era seconda solo a quella dei Tokugawa. Almeno così avevo letto.
  21. Il Kashu si intende il vecchio dominio di kaga dei Maeda. Attualmente Ishikawa.

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante