Vai al contenuto
Alexbix

La spada del Samurai

Messaggi consigliati

Forse non tutti sanno il lavoro che c'è dietro alcune particolari tipo di Katana. Ed ho notato che non è presente nel forum questo documentario, secondo me molto interessante, almeno dal punto di vista "filosofico".

Spiega in linea di massima tutto il lavoro che svolge un artigiano per creare la sua opera d'arte e la spiritualità che ne concerne durante la produzione della lama sopratutto.

L'artigiano in questione è Gassan Sadatoshi.

 

Lo consiglio sopratutto a quelli che della Katana ne vorrebbero fare un uso esclusivamente oggettistico. Si, è bello averne una in casa in bella mostra, ma non basta secondo me, una Katana deve essere compagna di vita, si deve trovare una certa spiritualità con essa, ha bisogno di coccole, e ha bisogno di rispetto.

 

Quindi, il primo consiglio che posso dirvi, è quello di prepararvi spiritualmente a possederne una, cosa da me ancora non raggiuntaaavecchiocinese.gif almeno spiritieconomicamente......... 17gocciolone.gif

 

 

Ho esagerato no? uhm-haha.gif

 

Link Doc.

 

http://www.viddler.com/player/9a7a3a44


Il Budo è essere una cosa sola con l'universo... M. U.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Affatto, secondo me non hai esagerato, io la penso tale e quale come te. C'è davvero tanta storia dietro la forgia... qualcosa che merita molto più che bella mostra, su questo non c'è dubbio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lo hai visto il doc? Ne avevo altri 2 ma non ricordo dove li ho messi, cmq è allucinante come anche la scelta dell' acciaio in fonderia sia "basilare" è? E la lucidatura? Anche la lucidatura è veramente un qualcosa di molto ma molto particolare, sembra come se ci fanno all' ammore con questa spada mentre la "coccolano", che spettacolo! C'è talmente tanto impegno dietro una Katana del genere che si capiscono i soldi spesi dove vanno a finire, e se andiamo a vedere mi sa sono anche pochi. 13cool.gif


Il Budo è essere una cosa sola con l'universo... M. U.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, esatto, sono soldi spesi bene e poi la politura è un operazione lunga-laboriosa-e difficile... anch'essa immagino sia accompagnata da dei rituali di "feeling" nei confronti della lama in costruzione... c'è un bellissimo video su questo forum, non ricordo bene dove, molto lungo, circa quaranta minuti in francese purtroppo, dove però spiega bene le fasi della forgia e della decorazione, adesso faccio un salto a vedere il tuo link che ancora non ho visto ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ansdjfoeqf mannaggia, "lucidatura" invece di "politura"..... perdonatemi. prostro.gif

 

p.s. ma capita solo a me di sentire i brividi sulla pelle quando ammiro certe "documentazioni"? Mi commuovo si può dire quando ascolto le parole ed ammiro le immagini di questo doc. Forse non stò molto bene........ 17gocciolone.gif


Il Budo è essere una cosa sola con l'universo... M. U.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se così fosse, Alexbix nessuno qui starebbe bene. E' esattamente ciò in cui crediamo, uno stile di vita dal carattere tutto suo.

Ho appena finito di vedere il documentario, credo fosse proprio quello che tempo fa ho visto in francese, ti ringrazio moltissimo per averlo condiviso qui, grazie a questo, ho capito alcune cose che non avevo ancora chiare in mente. A me i brividi vengono quando ascolto musica giapponese, che sia tradizionale o colonne sonore prese dai film di Kurosawa...l'emozione arde sempre come il fuoco del Tatara. La spada... è un mistero che non riesco e forse essendo occidentale non riuscirò Mai a capire... la prima volta che mi tagliai un dito sorrisi. E' la prima cosa che farei davanti un anima così bella; non si fa mai caso al fastidio del taglio...

Ancora grazie, come si dice.. arigatou gozaimasu! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie a te, che mi insegni molto con le tue parole, ed è per questo che vorrei renderti omaggio di un ulteriore cosa se possibile.

 

In questo topic, in tua risposta, ho inserito i titoli di brani musicali tradizionali veramente notevoli secondo me...... magari ne condividiamo il gusto e ti mancano dalle tue raccolte!

 

http://www.intk-toke...t=0entry69176

 

aaarigatou.gif


Il Budo è essere una cosa sola con l'universo... M. U.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, stavo giusto leggendole... ho appena aperto youtube per cominciare a sentirle una per una.

Mi fa piacere che ci sono molte cose che condividiamo, ti auguro di poter trovare anche tu la tua "anima" un giorno, rammentandola, e ricorda, anche se non sarà una spada buona trattala con amore e tanto tanto riguardo.. e comunque non devi ringraziare me, ringrazia tutti quelli del forum che hanno aperto un mondo vastissimo a comuni discepoli come noi, ci sono un mare di cose che ancora non capisco... ma la porta Alexbix è quella giusta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mamma quante volte ho visto quel documentario!!!mi ci ero innamorato...ed è stato il primo che mi ha fatto avvicinare al mondo delle lame giapponesi...

 

comunque mi ricordo una discussione sul forum che risale a qualche anno fa riguardante proprio questo documentario...

 

concordo pienamente sul fatto che sia molto ben fatto e che trasmetta molto dello spirito che sta dietro al processo di forgiatura, l'unica pecca, secondo me, è quella freccia tagliata in volo... :gocciolone:


image736.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quanto vi capisco ragazzi, io ogni tot me lo rivedo, ed ogni volta è come se fosse la prima. 21.gif


Il Budo è essere una cosa sola con l'universo... M. U.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille per il link, di questo documentario avevo visto solo la fase della curvatura della lama, di cui si parlava in un altro

topic.

 

:arigatou:


Ognuno di noi nasconde dentro di sè una scintilla divina, basta saperla cercare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bel documentario... ecco perchè la mia voglia di usare questo bellissimo oggetto.... Hai ragione, lasciato sul caminetto pur valendo 50000.................................................aaarigatou.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse non tutti sanno il lavoro che c'è dietro alcune particolari tipo di Katana. Ed ho notato che non è presente nel forum questo documentario, secondo me molto interessante, almeno dal punto di vista "filosofico".

Spiega in linea di massima tutto il lavoro che svolge un artigiano per creare la sua opera d'arte e la spiritualità che ne concerne durante la produzione della lama sopratutto.

L'artigiano in questione è Gassan Sadatoshi.

 

Lo consiglio sopratutto a quelli che della Katana ne vorrebbero fare un uso esclusivamente oggettistico. Si, è bello averne una in casa in bella mostra, ma non basta secondo me, una Katana deve essere compagna di vita, si deve trovare una certa spiritualità con essa, ha bisogno di coccole, e ha bisogno di rispetto.

 

Quindi, il primo consiglio che posso dirvi, è quello di prepararvi spiritualmente a possederne una, cosa da me ancora non raggiuntaaavecchiocinese.gif almeno spiritieconomicamente......... 17gocciolone.gif

 

 

Ho esagerato no? uhm-haha.gif

 

Link Doc.

 

http://www.viddler.com/player/9a7a3a44

 

Io ne ho due....una non di valore nel senso storico e una che lo è.prima dedicavo 1/2 ora al giorno alla prima ora ne dedico una alla seconda.Stò a guardarla e a studiarla a pulirla e cerco di immagginare come

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse non tutti sanno il lavoro che c'è dietro alcune particolari tipo di Katana. Ed ho notato che non è presente nel forum questo documentario, secondo me molto interessante, almeno dal punto di vista "filosofico".

Spiega in linea di massima tutto il lavoro che svolge un artigiano per creare la sua opera d'arte e la spiritualità che ne concerne durante la produzione della lama sopratutto.

L'artigiano in questione è Gassan Sadatoshi.

 

Lo consiglio sopratutto a quelli che della Katana ne vorrebbero fare un uso esclusivamente oggettistico. Si, è bello averne una in casa in bella mostra, ma non basta secondo me, una Katana deve essere compagna di vita, si deve trovare una certa spiritualità con essa, ha bisogno di coccole, e ha bisogno di rispetto.

 

Quindi, il primo consiglio che posso dirvi, è quello di prepararvi spiritualmente a possederne una, cosa da me ancora non raggiuntaaavecchiocinese.gif almeno spiritieconomicamente......... 17gocciolone.gif

 

 

Ho esagerato no? uhm-haha.gif

 

Link Doc.

 

http://www.viddler.com/player/9a7a3a44

 

Il video non è più disponibile ... Alex potresti ri postarlo o dirci dove reperirlo ?

Essendo del NG mi piacerebbe acquistarlo originale ma non è in catalogo ... Qualcuno sa dove trovarlo ?

Grazie

PS: Non ho il muletto al momento ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il video non è più disponibile ... Alex potresti ri postarlo o dirci dove reperirlo ?

Essendo del NG mi piacerebbe acquistarlo originale ma non è in catalogo ... Qualcuno sa dove trovarlo ?

Grazie

PS: Non ho il muletto al momento ...

 

 

 

http://www.youtube.com/watch?v=j-Fgtrb88Yg

L'unico in rete è questo, in inglese. aaarigatou.gif


Il pensiero sul non pensiero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante