Vai al contenuto
betadine

accidentaccio

Messaggi consigliati

Lungi da me sollevar questioni sulla gestione del Vs. forum, ma rilevo che dove non son arrivate le ruspe di salvini è arrivata la mannaia di pol pot.

Almeno le lame ed i titoli potevano rimane a disposizione dei curiosi ...

🌚

Vostro suddito 🙏


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In qualche modo, concordo nel senso di quanto dice Betadine, per due motivi.

I thread di un forum sono un arricchimento culturale per tutti, indipendentemente dal fatto che partecipino o meno.

Non sono la proprietà individuale di un singolo che ha diritto di cambiare idea e manifestarlo con educazione, senza per ciò pretendere operazioni di "pulizia etnica".

Ciò detto, è sempre difficile dare giudizi, soprattutto con una visibilità parziale degli eventi.

Ma a volte le mezze verità sono peggio che l'intera, perché corrono il rischio di gettare ombre di discredito su professionisti seri che vivono in un mondo molto piccolo, dove la correttezza e l'onestà sono il proprio personalissimo biglietto da visita.


 

月の道

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per completezza di informazioni, per chi all'alba non c'era... chiedere di integrare scritti scopiazzati o parlare di aria fritta mi sembrano lo specchio che riflette solo se stesso .... con una certa brutalità ... chiaro che poi qualche riflesso parte per la tangente.
Non conosco il fantino, ne le sue briglie, ma la semplice "ignorante" condivisione era quantomeno piacevole per la grazia e la bellezza dei suoi oggetti.
io, mancando di questo spirito di possesso (viaggio sempre leggero), mi limitavo a gustare ciò che c'era....
Lo dico con spirito di collaborazione e di proposizione, in quanto, seppur in foto, per me è sempre piacevole ammirare le vostre lame (piuttosto di quelle dei siti commerciali).
Pura curiosità femminile.
Buon tutto a tutti

 

 

 

ps.. ...mi pare che le virgolette e gli apostrofi, ora ci siano tutti.

Modificato: da betadine

Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

come dibbi . . . . "Lungi da me pronunciar sentenza"


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qui è così.

Ciascuno può agire sui suoi post.

 

Apprezziamo, perché l'onestà intellettuale delle persone che frequentano questo forum, cosa davvero rara, ha imposto loro sempre di lasciare i loro messaggi integri, anche quando si sono dimostrati sbagliati o il publisher si è successivamente ricreduto.

Ci sono persone qui che oggi possono vantarsi di essere tra i maggiori esperti italiani del settore, eppure hanno lasciato post di dieci anni fa, quando erano tutt'altro.

Questa è gente davanti alla quale mi levo il cappello non solo per il percorso, ma soprattutto per l’umiltà con cui camminano su questa via.

Mutilare dei thread in questo modo, dopo aver discusso animatamente e detto chi ha comprato, chi ha venduto e per qualcuno era noto probabilmente anche il prezzo, solleva dei fantasmi che non fanno bene al settore.

 

Voglio raccontarvi una favola zen, forse l'avevo già usata da qualche altra parte per parlare di persone diversamente abili, ma qui mi serve per spiegare che cosa è il thread di un forum, con i suoi scelerati off topic.

 

La storia narra di una contadina giapponese che tutti i giorni portava due pesanti secchi d’acqua con un bilico posto sulle spalle.

Uno dei secchi era nuovo fiammante, l'altro era vecchio e rabberciato.

Fatta la strada dal fiume a casa, mezzo contenuto del secchio vecchio si era sparpagliato per strada.

Un vicino della contadina, che aveva seguito il lavoro della donna dall'inverno, in estate prese il coraggio a due mani e fermo la donna.

Per quale motivo - disse - continuate ad adoperare questo vecchio secchio?

Non comprendete che state sprecando acqua per tutto il thread che avete percorso da questo inverno?!?

La contadina in silenzio mostro con il dito il thread al suo vicino.

Il lato del thread dove il vecchio secchio aveva perso off topic era completamente fiorito.

 

Per questo qui si pone grande attenzione nell'aggiustare vecchi post, ...pardon, lame, ...pardon, secchi!


 

月の道

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per completezza di informazioni..

 

One Hundred Aspects of the Moon: The Bottom of the Bucket/ Which Lady Chiyo Filled Has Fallen Out/ The Moon Has No Home in the Water

Tsukioka Yoshitoshi (1839-92)

Cento aspetti della luna: La luna non ha casa nell'acqua (con la signora Chiyo)

Questa stampa proviene da Tsuki hyakushi (Cento aspetti della luna), una raccolta di 100 grandi nishiki-e (sono gli ukiyo a colori).

Le stampe furono pubblicate in lotti da Akiyama Buemon tra il 1885 e il 1892.

Rappresentano vari aspetti della luna, attingendo a aneddoti giapponesi e cinesi, eventi storici e mitologia, e si riferiscono a una vasta gamma di argomenti, inclusi famosi guerrieri, donne notevoli , uccelli e animali, goblin e fantasmi.

La stampa è contenuta in un libro pieghevole composto da tutte le 100 stampe di Tsuki hyakushi e due indici creati dopo il completamento della serie.

Tsukioka Yoshitoshi era un artista ukiyo-e della scuola di Utagawa Kuniyoshi (1797-1861), attivo dai Bakumatsu (ultimi anni dello Shogunato) nel periodo Meiji.


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

. . Ortis ........... :confused:

 

nel senso di "depuratore" o della "storia degli amanti infelici" ??


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A proposito di comportamenti e dei nostri scritti precedenti e perché no storici, in un altro topic ebbi a dire: "in questo consesso si entra da allievi, si ascolta da allievi e talvolta si interviene da allievi, talvolta."

Siamo proprio sicuri Beta che qualcuno abbia abusato del ruolo o sbagliato in qual cosa, o che la grazia e la bellezza degli oggetti postati non fosse inversamente proporzionale allo show usato nel farlo?

D'accordo con te sul -chi ha più brain lo usi- ma anche basta!

servo tuo Beta :arigatou:


Antonio Vincenzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

no, Altura.

Che sia chiaro "io non ho preso nessuna posizione"!!!!

 

Una mattina .. mi son svegliato (...) e leggendo dei post ho letto quello che ho riportato nel primo e secondo intevento (#1 , #5) Punto.

 

Non cosa era successo prima, ne durante, ne dopo.

Leggendo un altro post "inpresentazioni" ho letto il resto. Fine

 

Non ho raccontato mezze verità, ne dato giudizi. Ho preso una posizione "sull'invito ad integrare e sulle risultanti" .

Non so (e non mi interessa) cosa c'era prima, durante o dopo.. non voglio sapere neanche del perchè.. non mi interessa.

Quello che dovevo dire mi pare sia ben esplicato nei miei precedenti interventi.

.... se qualcuno vuole, posso riassumerli per filo e per segno per quanto riguarda la mattinata di venerdì.

Altro non so, ne ho citato o tirato in ballo alcun "nome"... il resto è aria ... (visto che le foto on ci sono più)

 

io penso che ognuno è quel che è o quello che vuole essere (o sembrare.. ma mi pare un discorso fin troppo fuori da un off-topic)

io non credo per principio.


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La frase presa dal tuo post era un pretesto Beta, lungi da me criticare la tua posizione di assoluta imparzialità, l'ho usata solo come pretesto ma se ciò ha invaso la tua libertà e il tuo modo di essere me ne scuso. Qualcuno disse "darei la vita affinché tu possa esprimere un'idea opposta alla mia" ecco, io sono colui.


Antonio Vincenzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bene Antonio... nonmiprendereapretesto (lafrasefunzionavaanchesenzadime) sorridere prego.

 

 

anzi, per dirla tutta, non ero imparziale (ma era solo riferito ad una - o meglio due - specifiche frasi.


Sii immobile come una montagna ...
ma non trattare le cose importanti troppo seriamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...