Vai al contenuto

thomas

Membri
  • Numero di messaggi

    108
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda thomas

  • Rango

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    milano
  1. thomas

    Viaggio Giappone

    Ciao a tutti, ad agosto andrò per la prima volta in Giappone. Da chi ci è già stato mi piacerebbe sapere cosa non mi devo perdere di inerente alle lame giapponesi sia a Tokyo, sia a Kyoto dove sicuramente mi recherò. Anzi, se qualcuno è là, perché no, mi piacerebbe incontrarlo. Fatemi sapere!
  2. Credo che il concetto di pragmatismo e concretezza proprie della nihonto di un tempo sia assolutamente corretto. Ma i forgiatori di oggi, che di concretezza non se ne fanno molto, non disegnano un hamon o scelgono un hada per ottenere un effetto estetico? Non è forse questo il loro scopo? Voglio dire, ormai il fine pragmatico si è perso da tempo, cosa resta? comprendo che la sua natura "in potenza" rimane quella di arma da offesa, ma mi chiedo a questo punto se devo approcciare diversamente una lama antica e una moderna.
  3. Grazie Andrea, se mi è permesso osservarlo, manca la tua chiarezza e competenza in materia in questa sede. Leggerti anche se raramente è pur sempre un piacere, spero a presto
  4. L'idea di un video-kantei la trovo stimolante quanto complessa. Rendere al meglio dei dettagli, già difficili da evidenziare con una fotografia, attraverso un video credo che sia ancora più complesso. Scelta di luci, sfondi e quant'altro devono essere fatti assolutamente ad hoc. Il video di Novara, Simone, io l'avevo visto, è stata un'ottima iniziativa ancorché casereccia. Si potrebbe col benestare di tutti fare delle testimonianze video anche degli incontri di sesto fiorentino a cui molti soci (me compreso) non possono sempre partecipare. Eventualmente a sola disposizione dei soci, a discrezione. Comunque caldeggio l'idea video, non tanto per avere chissà quali immagini di qualità quanto per presentare un po' l'ambiente a chi non lo conosce, cosa succede agli incontri, di cosa si parla ecc, una specie di reportage insomma.
  5. Ciao Andry, sai darci anche una piccola storia di come questa lama sia venuta in tuo possesso?
  6. Ciao Anubis, anche io ho avuto la fortuna di vederla dal vivo nelle fasi di lavorazione ed è stato un vero onore! dal vivo è davvero possente, complimenti! Complimenti anche a Ken, gran lavoro!
  7. thomas

    Il castello di Hirosaki

    Grande Sandro!! non è che hai qualche info sulle lame che hai fotografato? Grazie
  8. thomas

    Hamon e yaki-ire

    Dipende. A me personalmente piace molto capire il perché delle cose che mi piacciono, dunque approfondisco anche gli aspetti tecnico-fisici della tempra e li trovo estremamente interessanti, soprattutto tenendo conto che ai nostri tempi abbiamo dato una spiegazione scentifica del fenomeno ma nell'antichità l'unico modo per migliorare era quello empirico.E eppure capolavori del periodo koto restano ancora insuperati. Questo è ancora più affascinante
  9. esatto Ken, certi tratti molto visibili e marcati mi hanno fatto pensare ad una acidatura...vedi anche il boshi
  10. a me sembra solo trattata ad acido
  11. stesso ragionamento che ho fatto io... la mei troppo vicina all'horimono per un O-suriage mia opinione del resto...
  12. anche io mi sono incuriosito vedendo l'horimono sul nakago...qualcuno ne sa di più? è una usanza diffusa o una rarità? che significato può avere?
  13. thomas

    Arrivederci ragazzi...

    Ti auguro il meglio, Sandro, ci rivediamo sul Forum il prossimo mese. A presto.
  14. Grazie lorenzo, davvero interessante!!

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante