Vai al contenuto
Mc 74

The school of Hizen Tadayoshi

Messaggi consigliati

book tada.jpg

 

Buona sera a tutti,

sono sicuro che alcuni di voi lo avranno già nella biblioteca di casa, per chi fosse interessato ad approfondire la scuola Hizen Tadayoshi questo libro è un valido alleato.

Venti anni di ricerche dedicate allo studio della famosa scuola di forgiatori di Hizen esaminati uno ad uno, le varie differenze nel modo di incidere le firme, passando dagli originali ai gimei, cenni storici e curiosità varie.

 

Per 37 USD la versione pdf, 282 pagine in lingua inglese.

 

L'autore Roger J. Robertshaw in maniera più che gentile mi ha invitato a scrivergli per eventuali chiarimenti, in caso non avessi capito qualcosa o per un semplice confronto.

 

Visto gli estimatori e i felici possessori delle Hizento qui sul forum.....

 

Per una preview dell'argomento: Hizento.net

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io l'ho acquistato qualche anno fà in C.D.

Il libro è ben fatto ed ha una buona guida per la consultazione, cè la collaborazione dell'amico Clive Sincler.

Effettivamente per lo studio della Hizen è un buon documento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Posso confermare, nel mio piccolo, il libro e' ben fatto e ricco di informazioni.

Ho tempestato di domande Roger, quando ho analizzato la mia Tadayoshi (gimei credo dopo l'analisi), e lui e' sempre stato estremamente genitle e disposto alla discussione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Marco, non lo ho ancora, ma sicuramente lo prenderó (devo ancora finire di leggere il romanzo di david kirk...)

Già letti entrambi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Marco, sai per caso dove è possibile recuperarne una copia stampata e quanto potrrbbe costare (in media)?

Alla peggio scrivo al sig. Robertshaw!

 

Per abitudine e deformazione familiare precerisco sempre il cartaceo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Marco, sai per caso dove è possibile recuperarne una copia stampata e quanto potrrbbe costare (in media)?

Alla peggio scrivo al sig. Robertshaw!

 

Per abitudine e deformazione familiare precerisco sempre il cartaceo...

Il cartaceo è corredato con CD, così si ha quello e quell'altro. :numerouno:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si appunto, per quello chiedevo a Marco se ha un idea di dove potrei trovarne una copia cartacea, magari usata.

se proprio nulla trovo è chiaro che poi mi arrangio con il formato elettronico del CD. (e magari me lo stampo io con copertina flessibile...)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Enrico, per prima cosa ti consiglio di sentire direttamente l' autore, troverai tutti i contatti sul suo sito.

L' ultima volta che l' ho visto in vendita (usato ) stava sui 400 $.

Se vuoi il cartaceo puoi provare a chiedere a Grey Doffin , probabilmente è l' unico che potrebbe procurartelo . Fagli pure il mio nome che magari ti fa un po' di sconto visto tutti i libri che ho comprato da lui.

Se ti accontenti della versione PDF senti Roger che di apre un link per il download.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mannaggia 400... si anche io ho già comprato da Doffin... Grazie ma mi sa che andrò di pdf e poi me lo stampo io!

PDF tutta la vita, che lo salvi anche sullo smartphone! e costa 30 USD.

 

Così se ti trovi in giro e ti cade in mano una Tadayoshi ......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Caro Enrico, purtroppo ti servirà più di un libro. La scuola Hizen, probabilmente la più importante dello Shinto (alcuni Giapponesi ne equiparano l'importanza alla Bizen per il Koto), per la mole di lame prodotte, per il numero di forgiatori della linea diretta o collaterali, per la richiesta di mercato e quindi per il numero di utsushi, copie di Tadayoshi e Tadahiro fatte da generazioni più tarde della stessa scuola e falsi belli e buoni non è un argomento facile da definire. Superato lo step delle caratteristiche di base della classica Hizen, ovvero sugata, hada ed hamon, addentrarsi nelle generazioni e nelle firme è assai complesso, complice anche il fatto (assolutamente voluto) della scarsità di datazioni sui nakago di questa scuola. Se vai sul solito sito commerciale di Mr. Tsuruta prova a vedere quante sho-to di Tadahiro sono in vendita!! (Peraltro penso siano buone..).

Ti faccio un esempio di vita vissuta: annissimi fa, un antiquario piemontese mi propose l'acquisto di un dai-to Tadayoshi shodai; la lama mi sembrava buona, con le ben note caratteristiche Hizen; il nakago riportava una mei in stile ju nin Tadayoshi, più o meno 1620:

20170829_190137.jpg

 

anche la firma mi sembrava buona...la portai a vedere al mitico Hosokawa sensei, che se la studiò per 15 (!) minuti, consultando il suo libriccino scassato di oshigata..dopodichè, con espressione dubbiosa, mi disse "non buona"...

Tra un pannolino ripieno e l'altro, prova anche te a comparare questa mei con qualche oshigata, a parte il libro citato nel post c'è un bell'articolo sulle firme Hizen sul periodico JSSUS "art and the sword" volume 4 del 1991. Non so se si trovano sul web, ma se riuscite comprateli, son volumetti in inglese assai ben fatti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Adesso puoi postare e registrarti più tardi. Se hai un account, Registrati adesso per inserire messaggi con il tuo account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo formattato.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Caricamento

×
×
  • Crea nuovo/a...