Vai al contenuto
Simone Di Franco

Scheletri Nell'armadio

Messaggi consigliati

ok, scusa se ho frainteso musashi..


---剣の武士の魂だ---

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Yama, sai che ho un tanto (mi è stato detto essere tale) similissimo al tuo waki, la tsuba poi è identica, cambiano i colori il mio è rosso :happytrema:

cmq è stato un regalo quando hanno sentito che mi interessavo di spade giapponesi hanno ben pensato di regalrmene una ihih


234.gif

兵法二天一流, 宮本 武蔵, Heiho Niten Ichi Ryu, Miyamoto Musashi.

ex Fudo Myoo, ho cambiato nick.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Pierangelo non sarai mica paolo chenno in persona!!! :happytrema:

 

mannò! neppure per sogno! :pescifaccia:


<!-- isHtml:1 --><!-- isHtml:1 --><em class='bbc'>Insisti, Resisti e Persisti...Raggiungi e Conquisti!<br /><img src='http://www.intk-token.it/forum/uploads/monthly_11_2008/post-34-1227469491.jpg' alt='Immagine inserita' class='bbc_img' /><br /></em>

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I miei scheletri non sono assolutamente vedibili da occhi come i vostri, mi vergogno troppo... Dopo uno shinobi-to in preziosissimo acciaio-bigiotteria di Toledo (con garanzia e certificazione KTHODA (kettehodicoaffà) :nausea: , acquistato per sfizio circa 15 anni fa :timido: (e relegato da allora nel fondo dell'armadio) ed un wakizashi ed una katana splendidamente e maniacalmente rifinite di draghi et mistici orpelli vari in Hongkong (regalatomi da mio padre due anni fa, insieme a quell'ombra di nihonto che già avete visto) mi sono assolutamente fermato. :gocciolone:

 

In compenso, vista la mia piccolezza senza speranza posso affermare di sentire un assoluto bisogno, per dare una piccola sferzata alla mia cronica insicurezza, di una lama come quella di quest'uomo... :crepapelle:

 

www.nihontoantiques.com/polishing_large_sword.htm

 

Buon Anno Nuovo a tutti!!! :tioffrounabirra:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vogliamo le foto sashimi, non te la puoi cavare con così poco dopo che vi ho fatto vedere il mio hamon tronco!



Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
vogliamo le foto sashimi, non te la puoi cavare con così poco dopo che vi ho fatto vedere il mio hamon tronco!

 

Ecco qua! In un colpo solo, via il dente via il dolore :pescifaccia: . NC!!! (che non si dica che mi nascondo).

 

DSCF0001.JPG

 

Guardatele bene perchè a breve faranno la stessa fine delle vostre... smembrate per il bene della scienza :hehe:

...(fortuna che non si vedono i dettagli :gocciolone: )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, dai! Non si può certo dire che il mio copripiumino non sia "riposante" :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
A questo punto propongo che si inauguri un topic sui copriletti! :tioffrounabirra:

:crepapelle::crepapelle::crepapelle:


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
A questo punto propongo che si inauguri un topic sui copriletti! :tioffrounabirra:

 

:happytrema::happytrema: dopo aver criticato quello di Drakkar ... :lurker: sono andato a vedere cosa aveva messo mia moglie.... :zitto::zitto: adesso so che prima di fare le foto ci mettero' qualcosaltro!!!!

Almeno mi consola il sapere che non sono l'unico ad avere bokken e iaito nell'armadio e una baionetta e vari coltelli in camera da letto!!!

PS Cattivi perche' c'e un limite alle faccine consentite nei post????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa Sashimi ma mi pare che sia quasi piu pericolosa la tsuba che non la lama della prima in alto...... :siamoamici:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a me ne regalarono una nel 1999 quando inizia aikido...non l'ho mai usata perche dal primo colpo sulla tsuba per "togliere il sangue"la tsuba ha iniziato a "traballare" e ho provato a bloccarla con una saldatura artigianale....


"il tuo metodo"disse un giorno un visitatore al Maestro,"sembra un insieme di cristianesimo,panteismo a altre filosofie.Tu cosa dici a proposito?"

"non saprei amico mio"rispose il Maestro sorridendo"sono troppo impegnato a vivere per occuparmi delle etichette"

 

 

 

Un giorno il Maestro disse a proposito dell'arte del combattere:"L'essenza della vera arte del combattere è il silenzio.Tutto il resto è rumore inutile".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Scusa Sashimi ma mi pare che sia quasi piu pericolosa la tsuba che non la lama della prima in alto...... :siamoamici:

 

 

sisisi :rouletterussa:

daltronde uno dei colpi "a tradimento" della scherma spagnola non era mica la botta di rincalzo con il guardamano o col pomolo?! :hehe:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Carino sto topic... sarà che sono un sentimentalone...

comunque a dire il vero di scheletri nell'armadio io non ne ho... la mia prima nihonto è stato un tanto koto... mi spiace...

G.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lo immaginavo Gian. :)


Mani fredde, schiena curva, odore di pietre bagnate. Questo è il togi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Va bene va bene ho capito... non posso sfuggire, è inutile...

 

Siorre e siorri, sono a presentarvi non una, non due, ma un set da ben TRE e dico TRE pezzi di ferro, siorre e siorri:

 

foto.JPG

(inutile andare nei dettagli suppongo)

 

Mi sono state regalate dai miei genitori anni fa La loro intenzione era farmi un regalone. Ho apprezzato molto il gesto, quindi le tengo tutt'oggi in considerazione come valore affettivo nei loro confronti.

 

La cosa divertente è che, quando gli ho manifestato l'intenzione di custodire una nihonto, mi è stato detto "Ma ne hai già 3 di spade giapponesi, a cosa ti serve prenderne un'altra?" :gocciolone::checcevofa:


Alberto

 

"Prega affinchè l'altro non sfoderi, ma alla fine, se non fosse possibile evitarlo, mettilo a morte con un colpo solo, e prega perchè riposi in pace"

"la verità, niente di più sovversivo"

 

Sempre sia lodata la funzione "CERCA"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante