Vai al contenuto

Forum

  1. I.N.T.K. Forum

    1. Presentazioni

      Posta qui il tuo primo messaggio!

      16347
      messaggi
    2. Eventi e Manifestazioni

      Annunci di eventi, manifestazioni, corsi e appuntamenti da non perdere per il mondo delle spade giapponesi in Italia

      3938
      messaggi
  2. Nihon Tōken - (sezione didattica)

    1. Nihon Tōken

      I migliori articoli reperibili in Italiano inerenti le spade giapponesi, scritti o tradotti dagli utenti stessi del Forum.

      5059
      messaggi
    2. Kanteishō

      lo spazio riservato alle identificazioni delle spade giapponesi.

      7553
      messaggi
    3. Schede tecniche

      Le schede di nihonto famose e di tutte le lame proposte dagli utenti del forum

      5333
      messaggi
    4. Musei

      Presentazione, descrizioni, fotografie dei musei dedicati alla spada giapponese

      435
      messaggi
    5. Libri e pubblicazioni

      Le recensioni dei libri sulle nihonto e la cultura antica giapponese

      1858
      messaggi
  3. Nihon Tōken & Altro (sezione generale)

    1. Consigli e discussioni varie

      Hai una domanda che ti assilla? Sei indeciso se una spada è autentica?
      Vuoi sapere perchè le nihonto sono speciali? Chiedi qui !

      19950
      messaggi
    2. Koshirae

      La storia, la descrizione e le immagini delle finiture, delle tsuba e tutti i gioielli che decorano le spade giapponesi.

      4874
      messaggi
    3. Le arti del guerriero

      Per parlare di tutte le arti marziali

      4269
      messaggi
    4. Fiori di ciliegio

      Arte, libri, Cinema e cultura della tradizione giapponese.

      5556
      messaggi
    5. L'arte nella guerra

      Le armi e l'equipaggiamento del bushi:
      Armature, Yoroi, Kabuto e le altre armi oltre la spada

      1725
      messaggi
    6. All'ombra della Spada

      Editoriale a cura di Francesco de Feo, Presidente della N.B.T.H.K. Italian Branch

      10
      messaggi
  4. International Forum

    1. General Discussions

      Here you can talk in your language!

      203
      messaggi
  5. Off Topic

    1. Off Topic

      Per parlare di qualsiasi altro argomento!

      11526
      messaggi
  • messaggi

    • Provo a cambiare materia... lascio l'elaborato metallo per qualcosa di più naturale.. quasi un'entità biologica, che in alcuni casi chiamiamo virus  (ma solo perrchè ci accomuna.) Lui si chiama  Takizakura  ("ciliegio a cascata") ed è conosciuto come uno dei tre cherry-trees più antichi del Giappone e, ovviamente -come per glia altri due, è stato designato monumento naturale e nazionale tra i ciliegi.  Durante il periodo di fioritura (e questo è il periodo) si presenta con bellissime cascate di milioni di delicati petali rosa, proprio come l'acqua che scorre da una cascata. Si trova a Miharu, nella prefettura diu Fukushima e tre ruscelli son di contorno alla piccola collinetta che lo ha visto crescere. Gli altri suoi due amici, si dice che ciascuno di loro sia millenario, sono Usuzumi Sakura a Motosu City, Gifu e Yamataka Kamishiro in quel di Hokuto City, in Yamanashi. Tutto ciò ci porta a una delle tante storie e leggende che fluttuano intorno ai suoi evanescenti fiori. Questa una βriedizione di un testo di Yusuke Tanaka, co-fondatore del Katari japanese Storytellers, tra Toronto e Vancouver.   Vita e morte, il ciclo della vita è proiettato nell'immagine metaforica di "Sakura", il nome dei fiori di ciliegio in Giappone. L'immagine è stata usata anche per descrivere la purezza della verginità di una donna e l'azione esplosiva suicida di un seppuku. Un destino formidabile dei giapponesi, uomini e donne. Al di là delle tre filosofie principali - scintoismo, confucianesimo e buddismo - che hanno costruito lo sfondo spirituale del Giappone, gli alberi di Sakura e i bellissimi fiori, sono diventati il simbolo dello «spirito sublime» in Giappone.  In ogni primavera, il Sakura fiorisce in prima linea.. dalla punta più meridionale di Okinawa fino al bordo più settentrionale di Hokkaido. Tutti sono ansiosi di sapere dove è arrivata la linea del fronte Sakura.. "sakura ha preso Kyoto oggi!" .. "arriverà a Nagoya tra un paio di giorni .. sarà meglio prepararsi per vederli questo fine settimana." Il tempo scorre.  Così, la coltre rosa dei fiori di Sakura copre l'intero arcipelago giapponese, colorando le montagne, i parchi, le strade e gli animi. Le persone si riuniscono sotto gli alberi Sakura per Hanami (la visione.. il semplice guardare i fiori) e sorseggiano un sake mentre iniziano la loro festa, cantando e ballando la bellezza di Sakura, per celebrare il ritorno di una nuova vita e il passaggio di una mortale stagione.. il freddo e cupo inverno. Poi, dopo una settimana o giù di lì, una folata di vento primaverile soffierà sui petali di Sakura in modo aspro, spietato, selvaggio, agitando milioni di petali che volano in aria come uccelli svolazzanti. Camminando nel corridoio di un tappeto rosa, la gente sa e ricorda che "tutte le cose devono passare". Quella vita scompare come un'illusione, come i fuochi d'artificio. Triste..? Non proprio. La bellezza della vita esiste nel momento dell'estasi, dell'esplosione. Dal poema dei nobili che nelle loro lettere d'amore nei periodi Heian dell'VIII secolo sino alla lettera di addio dei "piloti del vento" del XX secolo, la metafora di Sakura non è mai scomparsa.. come se tutte Le Cose fossero state nel ciclo della reincarnazione.    Se guardato da vicino, il colore di Sakura cade da qualche parte tra il bianco e il rosso.. quasi un passaggio dal tono rosso appassionato di una rosa o dal bianco lucido di un giglio.    Un petalo di Sakura pesa come un pezzetto di carta e ogni minuscolo petalo attira poca attenzione. Ma una volta che una fila di alberi esplode in una raffica di petali, ti colpisce per la sua maestosità e per il suo potere travolgente.  E quando scende la notte e la luna piena si nasconde o cerca di farsi scorgere sopra le nuvole, Sakura si trasforma improvvisamente in una figura misteriosa, seducente e affascinante. ... e sei intrappolato. Allora, se lo hai scorto, non potrai più allontanarti da quelle emozioni e dallo stupore che un fiore ti ha dato. La visione ti fa creare poesie, ti fa cantare canzoni d'amore, ti rende seducente, ti fa andare tutto per storto e ti fa pensare alla "vita e alla morte" nel momento in cui cerchi di fermare lo sguardo su un semplice fiore.   La leggenda di Sakura è stata tramandata alle generazioni in questo modo e non cesserà mai di apparire in questo modo. Questa è una delle storie..  Lui è Miharu Takizakura.. .. ai petali del mondo .. 
    • Buongiorno a tutti, mancano pochi giorni alla scadenza del crowfounding, diversi amici ci hanno chiesto un aiuto per registrarsi sul sito e procedere alla partecipazione, nel caso vi serva una mano scrivetemi pure in privato.😄
    • Buonasera Marco, mi segno anche il tuo nominativo   
    • Ben detto Beta  Per una introduzione generale segnalo anche l'articolo sul nostro sito: http://www.intk-token.it/la-lama-giapponese/
    • Benvenuto Marco anche sul forum 🙂
  • Statistiche forum

    • Totale discussioni
      8252
    • Totale messaggi
      111240
  • Statistiche utente

    • Totale utenti
      4370
    • Max connessi
      1628

    Nuovo Utente
    Marco Rossi
    Registrato dal

Chi è I.N.T.K.

La I.N.T.K. – Itaria Nihon Tōken Kyōkai (Associazione italiana per la Spada Giapponese) è stata fondata a Bologna nel 1990 con lo scopo di diffondere lo studio della Tōken e salvaguardarne il millenario patrimonio artistico-culturale, collaborando con i maggiori Musei d’Arte Orientale ed il collezionismo privato. La I.N.T.K. è accreditata presso l’Ambasciata Giapponese di Roma, il Consolato Generale del Giappone di Milano, la Japan Foundation in Roma, la N.B.T.H.K. di Tōkyō. Seminari, conferenze, visite guidate a musei e mostre, viaggi di studio in Europa e Giappone, consulenze, pubblicazioni, il bollettino trimestrale inviato gratuitamente ai Soci, sono le principali attività della I.N.T.K., apolitica e senza scopo di lucro.

Come associarsi ad I.N.T.K.:

Potete trovare QUI tutte le informazioni per associarsi ad I.N.T.K..
Associandovi ad I.N.T.K. accettate in maniera esplicita il Codice Etico e lo statuto dell'associazione ed avrete accesso ad una serie di benefici:
- Accesso alle aree riservate ai soci del sito e del forum;
- Possibilità di partecipare agli eventi patrocinati dall'associazione (ritrovi, viaggi, kansho, ecc...);
- Riceverete il bollettino trimestrale dell'Associazione.

"Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme."

(proverbio popolare giapponese)

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante